Cronaca

“Leggere il presente”, Gero Grassi al Dell’Olio per parlare del Caso Moro

La Redazione
Gero Grassi
Appuntamento nel pomeriggio con il deputato del Partito democratico
scrivi un commento 253

L'I.I.S. “G. Dell'Olio”, in collaborazione con l'Arci Open Source di Bisceglie, a partire dal mese di novembre sta portando avanti un progetto destinato agli alunni del triennio, dal titolo “Leggere il presente”, che si propone di trattare e approfondire complessi temi di attualità e di storia dell'ultimo '900.

nn

Si tratta di dieci incontri pomeridiani in cui si alternano la visione di un film, che consente un primo approccio al tema, e un successivo incontro in cui l'argomento viene approfondito e discusso con un ospite qualificato.

nn

Tra i temi affrontati c'è quello riguardante gli “Anni di piombo” e, per approfondire gli aspetti di questo recente e importante periodo storico, il nostro istituto ospiterà lunedì 30 gennaio l'on. Gero Grassi, deputato della Repubblica e Vicepresidente del gruppo PD della Camera con delega al “Caso Moro”.

nn

Aldo Moro, politico accademico, presidente della Democrazia Cristiana, fu rapito dalle Brigate Rosse il 16 marzo del 1978 e ucciso dopo 55 giorni di prigionia.

nn

L'agguato, avvenuto in Via Fani a Roma, costò la vita, come è noto, anche agli uomini della scorta.

nn

Sulla vicenda, nonostante siano trascorsi quasi 40 anni da quel tragico 16 marzo del 1978, non è stata fatta ancora piena luce e la verità non è stata del tutto consegnata alla Storia. Reticenze, bugie, depistaggi, insabbiamenti, omissioni e colpevoli errori, caratterizzano quello che comunemente è definito il “Caso Moro”.

nn

L'on. Grassi, componente della Commissione d’inchiesta, ripercorrerà le vicende del Presidente DC, rapito ed ucciso dalle Brigate Rosse, attraverso i documenti di Stato e gli Atti della Commissione d'inchiesta “Moro 2” e quindi alla luce di quanto è emerso e continua ad emergere dalle ultime indagini. Gero Grassi, instancabilmente, da qualche anno gira per l'Italia, da Nord a Sud, tenendo conferenze sull'argomento: ha tenuto fino ad ora più di 300 incontri e altri sono già in programma.

nn

Il suo obiettivo è far emergere tutta la verità sulla strage di Via Fani, al fine di dare giustizia alle vittime, ma soprattutto a questo Paese che da troppo tempo, ormai, attende di sapere la verità per quanto scomoda essa sia. E, riprendendo una frase dello stesso Aldo Moro, “La verità è sempre illuminante e ci aiuta ad essere coraggiosi”.

nn

Sabrina Giancaspro
nPaola Goffredo
nAnna Pellegrini
nRebecca Pappolla
nIII BL dell’IIS Dell’Olio

n

lunedì 30 Gennaio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 17:09)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti