Cronaca

Giornata di raccolta del Farmaco, ecco le farmacie biscegliesi che hanno aderito

mariamichela sarcinelli
Farmacia
Si potrà acquistare un medicinale da mettere a disposizione delle associazioni di volontariato che operano per l'assistenza ai bisognosi
scrivi un commento 248

Il prossimo 11 febbraio, in tutta Italia ed anche nei Comuni della nostra Diocesi, si terrà la  XVII Giornata di Raccolta del Farmaco – iniziativa promossa e organizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico  Onlus . 

nn

Saranno diverse le Farmacie ad aderire alla proposta, affiggendo all'ingresso del proprio esercizio la locandina del Banco Farmaceutico. I cittadini che vi si recheranno potranno acquistare un farmaco senza obbligo di ricetta medica, da destinare alle persone bisognose assistite da uno degli Enti di beneficenza convenzionati con il Banco Farmaceutico.

nn

Lo ricorda un comunicato diffuso dalla Diocesi di Trani, Barletta, Bisceglie e Nazareth.

nn

La raccolta di farmaci si pone come un gesto importantissimo durante l'anno sociale, visto il notevole incremento delle situazioni di disagio che ogni giorno emergono nelle nostre città . Ed è per questo che potranno accedere ai farmaci donati tanto le persone di provenienza straniera, quanto gli stessi cittadini italiani.

nn

«Il valore insito in un simile gesto – si legge nella nota – è, innanzitutto quello di educare noi stessi alla carità, alla solidarietà, a non ripiegarci esclusivamente sui nostri problemi, ma piuttosto ad aprirci all'altro, proprio attraverso la condivisione del bisogno!  Pertanto, affinché il nostro agire non resti confinato nell'ambito di una bella iniziativa fine a se stessa, ma costituisca per tutti un'occasione di crescita, occorre ricondurre lo slancio di generosità che muoverà ciascuno di noi alla nostra appartenenza originale: il popolo cristiano. Come membra del Corpo di Cristo, possiamo infatti domandare al Signore di condividere con noi il Suo sguardo, di permetterci di vedere con i Suoi occhi il valore insito nel bisogno di ogni persona e di poter scorgere – come ci indica Papa Francesco – "il volto di Dio nel fratello e nella sorella bisognosi"(Angelus  4 nov. 2014)».

nn

Di seguito le Farmacie che hanno aderito:

nn

Barletta :  ATTANASIO.  BASILE   CANNONE DOMENICO   CAPPABIANCA. CITINO.  DI GIOIA.   PROCACCI

nn

Trani :     BIONDI .  LONIGRO.  MANNO FARMAN.  MININNI JANNUZZI.    MUSCI

nn

Bisceglie :  DI GENNARO.    MALCANGIO.   PELLEGRINI CALACE .   SILVESTRIS

n

giovedì 2 Febbraio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 16:56)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti