Cronaca

I magistrati di A&I non ci stanno e attaccano

La Redazione
Scontro sulle riforme della Giustizia
Nel mirino il contenuto del comunicato dell'Unione delle Camere Penali in vista dell'astensione proclamata per i giorni del 20, 21, 22, 23 e 24 marzo
scrivi un commento 171

I magistrati del gruppo di coordinamento di A&I (Autonomia e Indipendenza) del distretto di Bari si associano alla parole critiche della GeC sul contenuto del comunicato dell’Unione delle Camere Penali in vista dell’astensione proclamata per i giorni del 20, 21, 22, 23 e 24 marzo.

nn

E' quanto si legge in un comunicato diffuso dallo stesso coordinamento provinciale di Bari che ricomprende anche il territorio del Tribunale di Trani: «Il coordinamento ricorda che nel comunicato le camere penali additano la magistratura tutta come un’istituzione intenta a reprimere in modo ingiustificato i diritti dei cittadini e a perseguire obbiettivi di un esercizio arbitrario e capriccioso delle funzioni.  Si tratta di accuse gravi e irresponsabili che il gruppo di A&I di Bari respinge con fermezza, ricordando, invece, gli sforzi (spesso non dovuti) che ogni magistrato compie quotidianamente nell’esercizio delle sue funzioni per assicurare un minimo di efficienza ad un sistema processuale flagellato da norme irrazionali e da scarsità di risorse.

nn

Invero, questo non è che l’ultimo di una serie di comunicati sgradevoli e distruttivi che le camere penali ormai da molto tempo riservano alla magistratura. Appare evidente, invece, l’intento di attingere l’autorevolezza dell’ordine giudiziario, il tutto per ottenere un modello processuale che renda quasi impossibile la celebrazione dei processi e l’accertamento delle responsabilità.

nn

Si auspica, infine, che, pure nelle reciproche diversità di opinioni, il confronto dialettico sulle riforme processuali avvenga in modo sereno, evitando il ricorso a espressioni offensive».

nn

 

n

domenica 12 Marzo 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 16:10)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti