Politica

Bufera sull’on. Boccia per il concorso da prof. all’Università del Molise

La Redazione
Francesco Boccia
Il giornale "Il Fatto Quotidiano" parla di una pubblicazione plagiata tra quelle presentate per ottenere il posto
scrivi un commento 1027

Caos mediatico attorno al parlamentare biscegliese Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio alla Camera.

nn

Tutto è nato da un articolo pubblicato oggi sul giornale “Il Fatto Quotidiano” a firma della giornalista Elena Ciccarello.

nn

Secondo quanto ricostruito dalla giornalista, infatti, il deputato del Partito democratico «si è aggiudicato un posto da professore associato presso il Dipartimento giuridico dell’Università del Molise presentando, tra le altre, anche una pubblicazione plagiata. La procedura selettiva che riconosce al deputato un posto da professore in Economia aziendale è stata approvata dal rettore dell’Università di Campobasso il 17 ottobre 2016. Agli atti del concorso la pubblicazione copiata risulta tra le 12 allegate dal candidato e sottoposte alla commissione».

nn

La giornalista ricostruisce la storia di questa pubblicazione in lingua inglese ricordando anche che «Il concorso per il posto di professore universitario bandito dall’Università del Molise prevedeva come primo criterio per la valutazione delle pubblicazioni scientifiche “originalità, innovatività, rigore metodologico e rilevanza di ciascuna pubblicazione”».

nn

La stessa giornalista de Il Fatto Quotidiano ha anche sentito lo stesso Francesco Boccia per una replica sulla vicenda. Il deputato ha provato a smorzare i toni ricordando di essere docente da 14 anni e che si trattava in realtà solo di un trasferimento da una Università ad un’altra. Mentre sulla vicenda specifica del testo presentato ha risposto: «Guardi le confesso che la lista l’ho mandata d’ufficio, non ho nemmeno controllato, perché avrò almeno 20-25 pubblicazioni. Escludo categoricamente che questa roba abbia potuto influire su qualsiasi valutazione che riguarda la mia persona. Tra l’altro le confermo che io ho fatto un trasferimento a Campobasso semplicemente per aiutare un’Università del sud a fare un po’ di attività scientifica sui temi sui quali io sono in aspettativa obbligatoria senza assegno. Poi non so a quale LIUC paper lei fa riferimento..».

nn

Ecco i due link con gli articoli completi:

nn

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/ma-quale-scandalo-lista-inviata-dufficio/

nn

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lon-prof-boccia-e-il-plagio-per-luniversita-del-molise/

n

venerdì 24 Marzo 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 15:46)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti