Basket

Lions, il secondo posto nell’uovo di Pasqua

Leonardo Cocola
Lions Bisceglie
Sarà sufficiente vincere a Perugia stasera, con palla a due alle 21
scrivi un commento 57

Quale miglior regalo pasquale che la certezza del secondo posto in classifica? L’obiettivo, per i Lions, è vicinissimo, anche se per conseguirlo sarà necessario percorrere le centinaia di chilometri che separano Bisceglie da Perugia e dare ancora una volta il massimo sul parquet degli avversari di turno in una gara prevista per le ore 21:00 del sabato santo.

Le recenti affermazioni casalinghe con San Severo, Matera, Campli e Venafro hanno contribuito e non poco a forgiare il carattere del gruppo guidato da Domenico Sorgentone, che da ciascuna delle 28 partite finora disputate ha tratto insegnamenti preziosi per affrontare i playoff con maggiore malizia, perché bisognerà percorrere i tratti più impervi del cammino senza esitazioni.

La consapevolezza che nessuno regalerà nulla è fondamentale: la trasferta umbra non sarà un’eccezione. La squadra di coach Paolo Pierotti è in piena lotta con Isernia per accaparrarsi il 13° posto, che le permetterebbe di sfidare il team molisano col vantaggio del fattore campo nella serie playout. Sottovalutare Perugia sarebbe gravissimo e non è certo nei pensieri di giocatori e staff tecnico nerazzurri. Federico Burini e compagni ce la metteranno tutta, toccherà ai Lions non farsi cogliere impreparati sotto il profilo emotivo e dell’intensità agonistica.

Chiusa in fretta una domenica fantastica, caratterizzata dall’esaltante successo interno in rimonta ai danni di Venafro e dal fortissimo impatto sull’ambiente dell’iniziativa #20annidibasketbiscegliese, il gruppo ha messo la testa sotto per concentrarsi a fondo sul confronto di sabato, penultimo nel calendario della stagione regolare del girone D del torneo di Serie B. Andrea Chiriatti e soci hanno l’opportunità di stabilire un record 25-5 che in altri raggruppamenti varrebbe senza alcun dubbio il primato in graduatoria. Lions Bisceglie e Biella (Serie A2 ovest) sono al momento le uniche due formazioni imbattute fra le mura amiche nei primi tre campionati nazionali di pallacanestro.

La gara tra Perugia e Lions Bisceglie sarà diretta da Claudio Borrelli di Cercola (Napoli) e Vincenzo Di Martino di Santa Maria la carità (Napoli).

sabato 15 Aprile 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 15:05)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti