Cultura

“Nato tra le cosce della terra”, il secondo appuntamento di Prospettiva Nevskij

La Redazione
Nato tra le cosce della terra
Il lavoro di promozione della danza che Ezio Schiavulli
scrivi un commento 104

Ecco il secondo appuntamento di Prospettiva Nevskij – la rassegna che il Garibaldi di Bisceglie dedica alla danza contemporanea – venerdì 28 aprile alle 21.00:

NÊTE JINTE O PECCIÖNE DE LA TÈRRE

È sorprendente il movimento di pubblico che questo spettacolo ha generato e il lavoro di promozione della danza che Ezio Schiavulli ha saputo animare. In scena quattro danzatori sostenuti dal vivo, dal gruppo etno-folk U’munacidde. Nel contrasto tra l‘astrazione e il concreto, una creazione musicale ispirata da canti e suoni della Murgia, incrocia una coreografia travolgente, animata da quell‘energia meridionale che attraverso il ritmo nutre la follia.

Straordinarie le offerte di botteghino. Grazie allo strutturale sostegno del Teatro Pubblico Pugliese e della Città di Bisceglie, sono tutte volte alla promozione di quest’arte, con ridottissimi a partire da 6,00€ per operatori del settore e scuole di danza, ma anche per abbonati e soci del partner Linea d’Onda.

Info: 080.3957803 – 371.1189956 – sistemagaribaldi@gmail.com

PROSPETTIVA NEVSKIJ17
le frontiere della danza contemporanea
venerdì 28 aprile
ore 21,00 / Teatro Garibaldi
(in abbonamento)
Compagnia EZ3 – Ezio Schiavulli
NÊTE JINTE O PECCIÖNE DE LA TÈRRE
(nato tra le cosce della terra)
concezione generale Michele Ardito & Ezio Schiavulli
percorso sonoro, live U’munacidde
costumi K.brunEEL, Donatella Scarati
danzatori Palmiriana Sibilia, Gabriele Montaruli, Verdiano Cassone, Ezio Schiavulli

venerdì 28 Aprile 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 14:48)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti