Spalla

Cosa fai nel fine settimana?

La Redazione
Una Murgia come non s'era mai vista
I principali appuntamenti del weekend
scrivi un commento 265

Ci sono diverse proposte per chi decide di trascorrere questo “lungo” fine settimana a Corato e nei dintorni. Non mancano appuntamenti culturali, sociali e ricreativi. Si parte oggi con il “Gran premio di Bari” e si arriva fino al primo maggio con l’omaggio a Federico II di Svevia organizzato ad Altamura.

Di seguito alcuni tra gli appuntamenti in calendario:

  • Corato. “La Nave dei Sogni” approda nel chiostro del Comune

Il chiostro del municipio di Corato farà da cornice ad una mostra d’arte. Un’iniziativa che gode del patrocinio del Comune di Corato ed è organizzata grazie alla collaborazione della Pro Loco “Quadratum”. La mostra dal titolo, “La Nave dei Sogni”, proporrà le opere dell’artista Giovanni Capurso e sarà aperta dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Tutti i dettagli.

  • Altamura. “Federicus”

È una manifestazione di rievocazione storica che si svolgerà ad Altamura dal 29 aprile al primo maggio, in omaggio a Federico II di Svevia, fondatore della città. Le piazze del centro storico rivivranno l’atmosfera medioevale con cortei, giochi, spettacoli di strada, accampamenti militari e ricostruzione di un cantiere edile. Ad animare la festa non mancheranno numerose iniziative culturali (conferenze, mostre) nel rispetto del tema di questa edizione: “Le Donne e’ Cavalier”. Tutti i dettagli.

  • “Molfetta night run”

Domenica 30 aprile una corsa notturna non competitiva, aperta a tutti e percorribile a passo libero, una festa che coinvolge tutte le generazioni tra le vie di una città che da sempre respira sport e atletica. La corsa si svolgerà sulla duplice distanza di 5 e 10 km. Un’occasione di sport associato alla valorizzazione delle bellezze artistiche di Molfetta.

Prevista anche la “Baby Night Run”: i bambini fino ai 10 anni potranno cimentarsi nella corsa di 1 km tra le vie del centro storico di Molfetta. Inoltre, nel contesto della corsa, avrà luogo la “Special Night Run”, dedicata ad atleti con disabilità. Tutti i dettagli.

  • Gran premio di Bari

È uno degli eventi automobilistici più importanti del Sud Italia. La rievocazione storica del Gran Premio di Bari, organizzata dall’Old Cars Club (federato ASI Automotoclub Storico Italiano) si terrà nel capoluogo pugliese dal 28 al 30 aprile. La quinta edizione della manifestazione vuole ricordare la memorabile pagina di storia italiana scritta dalla corsa automobilistica barese, ma anche festeggiare i 70 anni dal primo Gran Premio di Bari per vetture di Formula Gran Prix. Durante la tre giorni di fine aprile il cuore murattiano della Città di Bari si trasformerà nella pista su cui gareggeranno i bolidi protagonisti della corsa barese dal 1947 al 1956. I cinquanta gioiellini d’epoca si sfideranno nelle tre manches della gara di regolarità disputate sul tracciato di Bari con partenza e arrivo su corso Vittorio Emanuele (incrocio con via Sparano).

  • Corato. A pranzo con “Il sorriso di Antonio”

Il pranzo sociale dell’associazione “Il sorriso di Antonio” Anche questa iniziativa giunge alla quinta edizione, domenica 30 aprile. Il pranzo sociale organizzato dall’associazione “Il sorriso di Antonio” è stato organizzato nell’agriturismo Posta Mangieri. Tutti i dettagli.

  • “Gravina in Murgia”

Un “viaggio” fra i tesori nascosti nel cuore del Parco Nazionale Alta Murgia, per vivere un’esperienza tra natura e storia, tra paesaggio e tradizioni, tra cultura ed enogastronomia. È la proposta del “giardino di delizie” di Federico II, dal 29 aprile al primo maggio.

Con un ticket di 5 euro sarà possibile accedere con guida turistica diversi siti: chiesa Rupestre di San Michele delle Grotte; cripta di San Vito Vecchio presso la Fondazione “Ettore Pomarici Santomasi” – museo; chiesa e monastero di Santa Sofia, chiesa rupestre di Santa Maria degli Angeli; ponte Viadotto-Acquedotto, con vista sulla gravina e sull’habitat rupestre. Per info e prenotazioni: Iat Gravina.

  • “PedaliAmo Terlizzi. Tour tra le torri e picnic in pineta”

L’appuntamento annuale con la biciclettata organizzata da “puliAmo Terlizzi” si svolgerà domenica 30 aprile e toccherà alcune delle più importanti “torri”, che si trovano all’interno o a ridosso della città, per poi culminare con l’arrivo nella pineta comunale. Una pedalata alla scoperta dei beni storici e di un’oasi di verde da valorizzare.

  • Bari. “Il giro del faro”

Il Cus Bari, in collaborazione con il comitato provinciale Fidal Bari, e con il patrocinio di Comune di Bari, Università e Politecnico di Bari, organizza la terza edizione della gara podistica provinciale denominata “Il giro del faro”.

La gara valida come terza tappa del circuito provinciale “II Trofeo Terra di Bari”, si svolgerà su percorso cittadino di circa 10 chilometri articolato in due giri di circa 5 chilometri per i competitivi, di circa 10 chilometri e 5 chilometri per i non competitivi, 300 metri su pista per i bambini non competitiva.

Per qualsiasi informazione: Cus Bari 080.5341779, 339 8671084, 393 5402808.

  • Barletta. “Festival dell’arte di strada”

L’Unione degli studenti di Barletta propone il “Festival dell’arte di strada”: un momento in cui tanti giovani artisti potranno esporre i propri lavori al pubblico oppure esibirsi dal vivo. Il 29 aprile dalle 19 alle 24 al Monte di Pietà, il 30 aprile dalle 11 alle 19 nella piazzetta fra Cattedrale e Castello.

  • “Bitonto dance day”

In occasione della “Giornata internazionale della danza”, sabato 29 aprile la città di Bitonto aprirà le porte all’arte coreutica in tutte le sue forme (movimento in vetro, incursioni urbane, laboratori e workshop gratuiti). Un appuntamento organizzato dalla Moving Dance Studio Academy.

– Trani. “Alla luce del mito”, Marcello Veneziani presenta il suo libro
Nell’ambito del programma delle iniziative del Maggio dei Libri, curato dalla biblioteca comunale “Sabino Loffredo”, sabato 29 aprile con inizio alle 18 presso Palazzo Della Marra di Trani si terrà la presentazione del libro di Marcello Veneziani “Alla luce del mito”. Il noto scrittore e giornalista dialogherà con Roberto Straniero. Tutti i dettagli.

  • Terlizzi. La Fiera dell’agricoltura e il Parco giochi gonfiabile

Per tre giorni, dal 29 aprile al primo maggio, il centro di Terlizzi sarà in festa: stanno arrivando la “Fiera nazionale dell’agricoltura e delle attività tecnologiche” e “Eurodisneyland Bimbo Day”.

L’appuntamento, organizzato dall’Associazione Nazionale Polizia di Stato in collaborazione con l’Associazione Produttori Agricoli di Terlizzi (rappresentata da Gianni Gigli) e con il Patrocinio dell’Assessorato all’Agricoltura, si svolgerà nei luoghi più rappresentativi del nostro borgo – Piazza Cavour, Piazza IV Novembre, Piazza Don Tonino Bello, Corso Umberto I e Corso Vittorio Emanuele – dalla mattina del 29 aprile fino alla sera del primo maggio. Tutti i dettagli.

  • Andria e Barletta. “In vespa per Ant”

Negli spazi-parcheggio antistanti i centri commerciali Mongolfiera di Andria e Barletta si svolgerà un meeting delle gloriose moto Vespa. Una domenica diversa, quella del 30 aprile, che vedrà uniti per la solidarietà gli appassionati delle due ruote. Il ricavato della giornata andrà a sostegno dei progetti di prevenzione ANT e dell’assistenza domiciliare oncologica che l’Ant realizza attraverso l’Odo (Ospedale Domiciliare Oncologico) che consente di assistere gratuitamente a domicilio i sofferenti di tumore. Tutti i dettagli.

  • “Andria in Jazz”

Per il quarto anno consecutivo la città di Andria è protagonista dell’International Jazz Day. Le celebrazioni del genere musicale esportato negli Stati Uniti prevedono un cartellone di quattro concerti, tutti programmati per il 30 aprile.

Si parte alle 20 in piazza Catuma, con Enza Cannone 4tet. A seguire, alle 20.30, prenderà il via Antrum Close Quartet in piazza Balilla. Alle 21 in via Vaglio spazio agli Arrenbì e per concludere alle 21.30 in piazza La Corte con Fabrizio Savino Underground trio. Tutti i dettagli.

sabato 29 Aprile 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 14:48)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti