Calcio

Due dirigenti del Bisceglie calcio aggrediti con calci e pugni a Nocera Inferiore

La Redazione
Due dirigenti del Bisceglie calcio aggrediti con calci e pugni a Nocera Inferiore
La denuncia della società nerazzurra: «rovinata una grande giornata di sport»
scrivi un commento 797

L´A.S.Bisceglie Calcio 1913 – in un comunicato – condanna con forza il gesto vile e indegno compiuto da un facinoroso sostenitore locale al termine della sfida del “San Francesco” di Nocera Inferiore tra Nocerina e Bisceglie.

Al triplice fischio, questo energumeno, scagliandosi con foga verso il dirigente nerazzurro Giuliano Mastrototaro e il Direttore tecnico Vincenzo Milillo, presenti nella tribuna centrale dell´impianto campano, li colpiva violentemente con calci e pugni, facendogli cadere a terra.

I due componenti del sodalizio stellato, recatisi in serata al pronto soccorso, fortunatamente non presentavano fratture e problemi fisici rilevanti.

Il deplorevole episodio, compiuto da un personaggio che sicuramente ha poco a che fare con la parte sana del tifo nocerino e scaturito senza nessun motivo o comportamento irrispettoso dei dirigenti nerazzurri, va a macchiare quella che doveva essere una sana giornata di sport.

martedì 2 Maggio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 14:40)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti