Cronaca

Silvestris: «pronto a incontrare il Sindaco per fornire le soluzioni che eliminerebbero il problema»

La Redazione
Raccolta rifiuti a Bisceglie - archivio
La replica del leader della coalizione di centrodestra alle parole di Francesco Spina
scrivi un commento 357

Sergio Silvestris, leader della coalizione Bisceglie 2018, è tornato sull’argomento dell’emergenza rifiuti in atto a Bisceglie:n“Ieri mi sono davvero commosso leggendo le dichiarazioni del sindaco uscente Spina sulla grave emergenzanrifiuti.

Dopo sei lunghi mesi, in cui ha solo cercato di negare l’evidenza, finalmente il sindaco uscente si ènsvegliato come la bella addormentata nel bosco e ha ammesso quello che sanno anche i bambini: Bisceglie èninvasa dai rifiuti e il servizio fa schifo.nCome al solito, però, il sindaco uscente, che è solo preoccupato di non perdere i pochi voti che gli sononrimasti, cerca qualcun altro su cui scaricare le proprie responsabilità. Purtroppo per lui, però, tutti hanno benncapito che la città è sommersa dai rifiuti perché l’amministrazione ha sbagliato il capitolato di gara in cui sononscritte le modalità di svolgimento del servizio”.

“E tutti i cittadini sanno anche molto bene – ha aggiunto l’ex eurodeputato – che negli ultimi trenanni, mentre la città si riempiva di immondizia, la tassa sui rifiuti è raddoppiata per effetto delle deliberenvotate dal sindaco uscente e dalla sua cosiddetta amministrazione.nMa la cosa che più mi ha commosso è stata la richiesta a tutte le forze politiche di formulare proposte pernrisolvere il problema. Voglio ricordare che esattamente quattro mesi fa ho tenuto una conferenza stampa inncui ho formulato cinque proposte chiare per migliorare il servizio, quando ancora non eravamo in una fasenconclamata di emergenza come quella attuale. Il giorno dopo quella conferenza stampa, anziché discuterencon noi sui nostri suggerimenti, i più stretti collaboratori del Sindaco preferirono pubblicare dichiarazioninoffensive e diffamatorie contro di me, appellandomi nei modi più maldestri, e animando uno scontro verbalenche nulla aveva a che fare con i propositi di migliorare il servizio rifiuti”.

“Ma, si sa, l’educazione e lo stile – attacca Silvestris – nonnsi acquisiscono automaticamente con l’assunzione di una carica elettiva.nSubito dopo quella campagna violenta e denigratoria nei miei confronti vi fu il grave episodio dell’aggressionenfisica da me subito davanti alla mia farmacia, per la quale il sindaco Spina non ha ritenuto necessario néntelefonarmi né incontrarmi personalmente per esprimermi la sua solidarietà.nGiunti adesso alla ammissione del fallimento amministrativo da parte del sindaco Spina, che chiedenpubblicamente aiuto a tutte le forze politiche, ribadiamo la nostra disponibilità a fornire all’amministrazione nle soluzioni che eliminerebbero questa emergenza.

Siamo pronti ad incontrare il Sindaco uscente a duencondizioni:

1- che questo incontro sia trasmesso in diretta streaming e alla presenza delle testate giornalistiche locali,nperché tutti i cittadini possano giudicare le nostre proposte e nessuno possa raccontare cose diverse danquelle che noi proporremo, deformando la realtà a proprio piacimento;

2 – che il sindaco si impegni ad attuare tutte le proposte che gli presenteremo perché diversamente, senqueste fossero attuate solo in parte, non si otterrebbero i risultati auspicati.nCome sempre, a noi sta a cuore l’interesse della città e, in attesa di mandare a casa quanto prima questanamministrazione, siamo pronti a fare la nostra parte per guadagnare tempo e rimettere in ordine Bisceglienprima che arrivi l’estate. Ora tocca al sindaco uscente dimostrare se il suo appello è sincero, oppure se sintratta solo dell’ennesimo gioco di prestigio per cercare di scrollarsi di dosso le sue responsabilità”.

martedì 23 Maggio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 14:12)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti