Cronaca

Per mettere fine ad una lite chiedono l’aiuto del Sindaco

La Redazione
Francesco Spina
Per la prima volta a Bisceglie viene utilizzato lo strumento previsto dall'articolo 1 del Testo Unico per la Pubblica Sicurezza
scrivi un commento 1362

«Per la prima volta nella storia del Comune di Bisceglie è stato attivato l’intervento del Sindaco per la composizione di dissidi tra privati, ai sensi dell’articolo 1 del Testo Unico per la Pubblica Sicurezza».

A renderlo noto è un comunicato diffuso da Palazzo di città.

Il Sindaco viene sollecitato a dirimere questioni di diritto privato per tentare una conciliazione che non sfoci nell’attività giudiziaria. Le due parti sono state convocate per il giorno 12 giugno.

“Per ovvie ragioni di riservatezza – ha sottolineato il Sindaco Francesco Spina – non è possibile fare il nome delle parti in causa, ma ritengo importante che la stima dei miei concittadini giunga fino al punto tale da considerarmi riferimento anche per l’equa e saggia composizione di conflitti di natura privatistica e personale”.

mercoledì 31 Maggio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 14:00)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti