Cronaca

Gli alunni del Cosmai a scuola di cinema con Sergio Rubini e Michele Placido

Luciana De Palma
Gli alunni del Cosmai a scuola di cinema con Sergio Rubini e Michele Placido
Si è concluso un anno scolastico ricchissimo di esperienze formative
scrivi un commento 55

Sul set con un grande nome del cinema italiano: l’attore, regista e sceneggiatore Sergio Rubini.

Così per i ragazzi dell’ indirizzo audiovisivo dell’IISS “Cosmai” di Trani (sezione distaccata di Bisceglie) si conclude un anno scolastico ricco di opportunità formative, in cui hanno avuto la possibilità di realizzare campagne di comunicazione, interviste, spot e cortometraggi per prepararsi a lavorare nel mondo della produzione audiovisiva e della comunicazione multimediale.

L’ultima esperienza professionale si è svolta a Trinitapoli per le riprese del cortometraggio “L’ Albatro”, con Sergio Rubini. Un laboratorio intensivo di alta formazione cinematografica, promosso dall’associazione “Standing Ovation” in collaborazione con gli insegnanti della “Nuova Accademia Orfeo”(Vanna Sasso, Michele Caricola e Vito Lopriore) di Bisceglie.

Due realtà territoriali che hanno permesso ai giovani fonici e operatori video del “Cosmai” di lavorare anche con un altro Maestro d’eccezione: l’attore e regista Michele Placido, per la realizzazione del corto “MigrAzioni”.

Non solo cortometraggi, gli aspiranti videomaker, grazie al coordinamento dei docenti delle materie professionalizzanti, hanno avuto la possibilità di ideare, progettare e realizzare prodotti audiovisivi per la promozione turistica del territorio, come il video “Welcome to Trani”, degli alunni Michele Rutigliano e Sergio Solinunte, che ha ottenuto la menzione speciale nel concorso “Trani: val ben un viaggio”, promosso dal Rotary Club. Grande attenzione è stata posta anche su tematiche sociali di grande attualità con la realizzazione di spot sulla sicurezza sul lavoro e la violenza sulle donne. Alcuni scatti fotografici degli studenti della 5^AV hanno vinto il contest “Il Raggio Verde”, organizzato dall’ omonima associazione tranese, per la prevenzione del tumore al seno. Inoltre gli alunni hanno avuto la possibilità di partecipare al Bari International Film Fest e entrare in tv, redazioni e imprese del settore che operano sul territorio nell’ ambito dell’alternanza scuola-lavoro.

Bilancio positivo per l’indirizzo audiovisivo dell’IISS “Cosmai”, una scuola innovativa in grado di preparare i ragazzi alla sfida delle professioni del futuro, legate al cinema, alla tv e ai new media, accompagnandoli in un percorso che affronta tutti gli ambiti della produzione audiovisiva: ideazione e progettazione, ripresa, montaggio e post produzione.

giovedì 8 Giugno 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 13:52)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti