Cronaca

Le strade rurali ripulite dai rifiuti lasciati dagli incivili. Il video

La Redazione
I mezzi di Ambiente 2.0
Le immagini di via del Carro con i mezzi di Ambiente 2.0 al lavoro
scrivi un commento 321

Proseguono senza soste le attività del Consorzio Ambiente 2.0 per ripulire, oltre che la parte abitata del territorio comunale, anche le zone rurali devastate da alcuni incivili.

Purtroppo sono ancora tanti quelli che preferiscono scaraventare i rifiuti nelle stradine di campagna, piuttosto che convertirsi alla raccolta differenziata porta a porta. Il rispetto ambientale, è bene ribadirlo, passa principalmente da comportamenti individuali virtuosi. Purtroppo, così, invece, si danneggia due volte la comunità: la prima sul piano economico sia per il mancato incasso rispetto ai prodotti riciclabili, sia in termini di costo per la loro rimozione; la seconda riguarda invece la pulizia, il decoro e l’ambiente che vengono barbaramente deturpati da questi comportamenti deprecabili.

E così, Ambiente 2.0 di concerto con l’amministrazione comunale, è passata al contrattacco: da una parte la pulizia delle strade rurali (nel video si possono osservare le operazioni in via del Carro, dove si è provveduto anche al recupero del materiale riciclabile); dall’altra l’apposizione delle ormai famose fototrappole che consentiranno di beccare sul fatto gli incivili.

Insomma, l’operazione Bisceglie fatti bella prosegue, anche se avrebbe bisogno di maggiore collaborazione da parte di tutti.

venerdì 16 Giugno 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 13:36)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti