Attualità

Lunedì l’insediamento del nuovo procuratore Antonino Di Maio

La Redazione
Antonio Di Maio
E' stato sostituto procuratore a Nicosia, Napoli e Santa Maria Capua Vetere, ma anche applicato alla Procura di Messina "con assegnazione delle indagini residue ed il coordinamento del processo cosiddetto Mare Nostrum"
scrivi un commento 383

Si terrà lunedì prossimona Palazzo Torres l’insediamento del nuovo procuratore di Trani, Antonino DinMaio, indicato dal plenum del Consiglio superiore della magistratura nellanseduta del 19 aprile scorso. Di Maio, 51 anni, succede a Carlo Maria Capristo,nper otto anni procuratore di Trani e da maggio scorso a capo della Procurantarantina. Il nuovo capo della Procura tranese, più volte balzata agli onorindella cronaca per le sue inchieste, negli ultimi anni è stato sostituito anRoma, ma – come si legge nel verbale del Csm – ha un curriculum moltonvariegato, con esperienze “in diverse ed eterogenee regionind’Italia”.

E’ stato sostituto procuratore a Nicosia, Napoli e Santa MarianCapua Vetere, ma anche applicato alla Procura di Messina “con assegnazionendelle indagini residue ed il coordinamento del processo cosiddetto MarenNostrum”. Nel 2003 è stato nominato anche “membro del Council fornPolice Matters”, con provvedimento del Consiglio d’Europa. A Trani sinattende anche il nuovo procuratore aggiunto, dopo che l’attuale facentenfunzioni Francesco Giannella (vicario fino a qualche mese fa) è stato destinatona rivestire il medesimo incarico a Bari.

venerdì 16 Giugno 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 13:36)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti