Cronaca

A Bisceglie 10mila euro per i parchi giochi per bimbi diversamente abili

La Redazione
A Bisceglie 10mila euro per i parchi giochi per bimbi diversamente abili
Esulta il Meetup "Bisceglie 5 Stelle" che aveva segnalato l'opportunità
scrivi un commento 524

La Regione Puglia ha approvato l’emendamento presentato dal portavoce del Movimento 5 Stelle Christian Casili che prevede lo stanziamento dei fondi a favore di 258 comuni presenti in Puglia, per l’adeguamento dei giochi presenti nei parchi pubblici per le esigenze dei bambini con disabilità.

Tra i comuni interessati c’è anche Bisceglie. Il comune, infatti, ha presentato una richiesta di 10mila euro ottenendo l’intero importo.

«Con questo importante provvedimento – si legge nella nota diffusa dal Meetup “Bisceglie 5 Stelle” – si intende favorire la piena integrazione sociale dei bambini diversamente abili affinché abbiano uguali diritti a partecipare ad attività ludiche beneficiando dello sviluppo personale e della completa integrazione sociale. È diritto dei bambini tutti di poter fruire dei parchi pubblici e giocare senza essere esclusi, a causa di giostrine inadeguate e/o barriere architettoniche».

«Per questo motivo – aggiungono – abbiamo appena interpellato l’amministrazione comunale richiedendo di aderire a questo finanziamento attraverso la presentazione di un progetto idoneo allo scopo, ricordando che sono finanziabili le spese sostenute e documentate da parte dei Comuni pugliesi per la redazione dei progetti e la realizzazione dei lavori di adeguamento dei parchi giochi comunali alle esigenze dei bambini diversamente abili fino ad un massimo di 10 mila euro».

domenica 2 Luglio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 12:58)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti