Attualità

Galà Adisco per finanziare la ricerca sulle cellule staminali

Pinuccio Rana
Il Galà Adisco a Bisceglie
L'appuntamento presso Villa Torre Rossa a Bisceglie
scrivi un commento 456

Mercoledì 28 giugno, in una magnifica serata sotto le stelle, nella splendida location di “Villa Torre Rossa” a Bisceglie, si è svolto il Galà Adisco, organizzato dalla sez.Territoriale Adisco di Bisceglie.

Scopo della serata è stato una raccolta fondi destinata ad un grant per una giovane ricercatrice nello studio e l’applicazione delle cellule staminali, autentiche cellule “farmaco” in grado di curare, con il loro trapianto, numerose malattie, secondo una pratica clinica ormai consolidata, ma tante altre ancora allo studio. L’associazione Adisco realizza la promozione alla donazione attraverso varie attività che convergono alla creazione di una cultura della donazione eterologa e solidaristica, e la raccolta fondi per la ricerca, con la creazione di borse di studio.

Dopo i saluti ed i ringraziamenti della presidente dott.ssa Lella Di Reda, una breve relazione del Presidente Nazionale Adisco, dott. Giuseppe Garrisi, la Prof.ssa Giorgina Specchia, Direttore dell’ U.O. di Ematologia con Trapianto del Policlinico di Bari, ha presentato la ricercatrice, da lei selezionata, la dott.ssa Claudia Binetti, che studia da tempo il meccanismo con cui le cellule staminali vengono coadiuvate nella loro applicazione. A lei è stato destinato il grant di ricerca raccolto fra i 210 invitati.

Il Direttore Medico della Banca Cordonale Pugliese di San Giovanni Rotondo, dott. Michele Santodirocco ha illustrato brevemente la realtà della sofisticata Banca per la raccolta e la conservazione delle donazioni di sangue di cordone ombelicale, per generosità della coppia genitoriale, giovane istituzione della Regione Puglia nel 2009.

Dopo l’avvio scientifico, la serata si è aperta con un contributo poetico della bravissima attrice biscegliese, Nunzia Antonino, testimonial dell’ evento. Si è proseguito con brani di musica sudamericana con la chitarra classica di Alessandro Buongiorno, vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali.

A seguire, il buffet offerto dalla Banca Widiba , completato da un calice di degustazione, a cura della Fondazione Italiana Sommelier di Puglia, con le note musicali di Sergio Cangelli in sottofondo. In vari momenti, tra le signore intervenute, sono state sorteggiate delle sorprese che altri sostenitori Adisco della serata hanno messo a disposizione, per gentile omaggio.

La manifestazione ha avuto la collaborazione della sez. Adisco di Corato ed è stata sostenuta dalla Banca Widiba e da Villa Torre Rossa.

domenica 2 Luglio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 12:58)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti