Cronaca

Controlli della Guardia Costiera, multe per 24 mila euro

La Redazione
Controlli della Guardia Costiera
Sono ben 23 le sanzioni elevate a Barletta, Trani, Bisceglie e Margherita di Savoia
scrivi un commento 740

Nell’ambito della più ampia attività di controllo della filiera della pesca disposta dalla Direzione Marittima di Bari, a tutela della salvaguardia del patrimonio ittico in uno al controllo del rispetto delle norme in materia sulla tracciabilità e rintracciabilità del pescato, il personale della Capitaneria di Porto di Barletta ha condotto specifici e accurati controlli a Barletta, Trani, Bisceglie e Margherita di Savoia, controllando i punti di sbarco del pescato, che hanno permesso di elevare n° 23 sanzioni amministrative per un valore di circa 24.000 euro.

Sono stati altresì posti sotto sequestro circa 200 Kg di prodotti ittici, nonché comminati provvedimenti amministrativi a carico dei Comandanti delle unità da pesca, i quali avevano violato gli obblighi previsti dalle pertinenti norme comunitarie e nazionali in materia di registrazione e dichiarazione dei dati relativi alle catture e agli sbarchi, compresi i dati da trasmettere attraverso il sistema di controllo dei pescherecci via satellite.

venerdì 21 Luglio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 12:18)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti