Attualità

“Letture di una notte di mezza estate”, per bambini di tutte le età

La Redazione
Letture di una notte di mezza estate
L'appuntamento di sabato 29 luglio al Castello di Bisceglie
scrivi un commento 181

Dopo il successo del 28 maggio scorso in occasione del Tempo dei piccoli, che ha visto tanti bambini e anche tanti genitori concedersi alcune ore di rilassato ascolto il gruppo di lettura “Come? Cosa? Ipotesi di lettura” ritorna a leggere e propone “Letture di una notte di mezza estate!”.

L’appuntamento è fissato per sabato 29 luglio alle 21:00 per bambini di tutte le età.

Come?Cosa? Ipotesi di lettura, è un gruppo nato dopo un percorso di formazione svoltosi al Castello di Bisceglie, tenuto da Carla Ghisalberti, esperta in letteratura per l’infanzia nonché collaboratrice della casa editrice Orecchio Acerbo, organizzato e promosso dall’associazione di promozione sociale ZonaEffe. Il gruppo formato per prima cosa da appassionati, vede al suo interno insegnanti, educatori e professionisti, uniti e spinti dalla curiosità e dalla voglia di scoprire sempre di più e meglio il mondo degli albi illustrati e della letteratura per l’infanzia.

Durante gli incontri, che si tengono circa una volta al mese al Castello di Bisceglie, ci si confronta sui titoli scelti, che vengono poi analizzati e discussi e anche piacevolmente letti reciprocamente. Si tratta di un confronto aperto e libero, il gruppo è in continua crescita sia di partecipanti che di contenuti condivisi.

L’ evento “Letture di una notte di mezza estate” rientra nel programma nazionale Flashbook – letture a ciel sereno.

“Chi l’ha detto che ai bambini si può leggere solo la sera, prima di andare a dormire? Si può leggere sempre, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo! “Flashbook – letture a ciel sereno” è una serie di incontri dedicati alla lettura “dal basso”, con appuntamenti sparsi in tutta Italia e non solo, dal primo al 31 luglio. Educatori, animatori e genitori con la passione della lettura si mettono a disposizione dei più piccoli, per leggere loro fiabe e racconti, per condividere con loro il piacere di scoprire storie e avventure che prendono forma ogni volta che si apre un libro e gli si dà voce.”

mercoledì 26 Luglio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 12:10)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti