Cultura

La Bellezza al centro della XVI edizione del festival “I Dialoghi di Trani”

La Redazione
La XVI edizione del festival "I Dialoghi di Trani"
L'appuntamento è in programma dal 20 al 24 settembre nel centro storico della città di Trani e nei Comuni di Bisceglie, Barletta, Andria e Corato
scrivi un commento 158

Ssi è svolta a Bari presso la sala stampa della Presidenza della Regione, la presentazione della XVI edizione del festival “I Dialoghi di Trani” che si terrà dal 20 al 24 settembre nel centro storico della città di Trani e nei Comuni di Bisceglie, Barletta, Andria e Corato.

Erano presenti: l’Assessore regionale all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone</strong>; il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro</strong>; il sindaco di Bisceglie, Francesco Spina</strong>; il sindaco di Corato, Massimo Mazzilli</strong>; l'assessore alla Cultura del Comune di Trani, Felice Di Lernia; il presidente della Fondazione Megamark, Giovanni Pomarico, promotore del Premio Letterario “Incontri di Dialoghi“.

Ha introdotto la conferenza e presentato programma e tema della rassegna, “Bellezza“, la prof.ssa Lucia Perrone Capano, presidente dell’Associazione La Maria del Porto, organizzatore dei Dialoghi di Trani (in allegato comunicato stampa con tutti gli ospiti e i dettagli). A seguire hanno preso la parola i Sindaci presenti per sottolineare la condivisione del progetto e la volontà di estendere questo rapporto anche in futuro oltre i confini della città di Trani.

L’Assessore regionale Loredana Capone nel suo intervento, oltre ad esprime orgoglio e profondo apprezzamento all’organizzazione dei Dialoghi per aver esteso il festival oltre i confini della Puglia con preziose collaborazioni con realtà culturali di primo piano come il Salone Internazionale del Libro e Fondazione Feltrinelli, ha sottolineato “la grande capacità dei Dialoghi di Trani di legarsi profondamente alla comunità e stimolare dal basso un confronto indispensabile”. Infine l’Assessore Capone, parlando dell’offerta culturale della Puglia, ha sottolineato la capacità della Regione di “essere attrattiva anche sul piano culturale e di generare aspettative, non solo sulla bellezza percepibile alla vista, un tema – continua Loredana Capone – da tutelare ma anche attualizzare, confidando nella strategia che la Regione sta mettendo a punto sui beni culturali per la valorizzazione di luoghi meno conosciuti”.

In questa direzione va appunto l’impegno dei Dialoghi che, a partire da quest’anno, per la prima volta dopo 15 anni, non si terranno nel Castello Svevo, ma nel pieno centro storico di Trani, dal recuperato Palazzo Beltrani alla chiesa restaurata di San Giovanni (dove si terrà la lectio magistralis del teologo mons. Bruno Forte), dall’archivio di Stato al Polo Museale, dove si terranno anche DIALOKIDS, il ricco programma di laboratori e iniziative dedicato ai piccoli lettori, presentato dal suo direttore artistico, Enzo Covelli e dalla Libreria Miranfù. La scelta di portare i Dialoghi fuori dal Castello, ha sottolieato l’organizzazione e il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, nasce dall’esigenza di garantire una fruizione gratuita della rassegna.

Nell’ambito dei Dialoghi di Trani, inoltre, è in programma la premiazione del vincitore della seconda edizione del premio letterario ‘Fondazione Megamark – Incontri di Dialoghi’ riservato alle opere prime di narrativa italiana e promosso dalla Fondazione Megamark di Trani.

«Siamo alla seconda edizione del premio letterario – ha dichiarato il cav. Giovanni Pomarico presidente della Fondazione Megamark e dell’omonimo Gruppo – e la maggiore partecipazione di case editrici e di autori in erba è segno che questa nostra iniziativa sta crescendo. Siamo sempre più convinti che valorizzare, promuovere e incoraggiare la cultura arricchisca anche il nostro territorio». «Sono lieto di annunciare – ha concluso Pomaricola presenza, quest’anno, di un ospite d’eccezione: parteciperà agli appuntamenti dedicati alla premiazione, previsti per giovedì 21 settembre nell’ ambito dei Dialoghi di Trani, l’attore Neri Marcorè».


Infine hanno porto un saluto ai presenti anche Gianni Sebastiano, CFO del Gruppo Exprivia, tra gli sponsor della XVI edizione della rassegna, che ha presentato l’iniziativa dell’Hackthon che organizzerà il 21 settembre presso il Liceo Scientifico V. Vecchi, di Trani; l’avv. Giancarlo Di Paola, amico e sostenitore dei Dialoghi e l’Impresa edile Veronico.

martedì 1 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 11:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti