Calcio

Toni Markic, è lui l’ultimo rinforzo per la difesa dei nerazzurri

Alessandro Ciani Passeri
Markic firma il contratto con i nerazzurri.
L'ex under 21 della Bosnia, con numerose presenze nei massimi campionati di Croazia, Bosnia, Polonia e Finlandia, ha firmato un contratto fino al 30 Giugno 2019
scrivi un commento 307

Il Bisceglie calcio continua la sua opera di rafforzamento in vista dell’imminente inizio della stagione che sancirà, dopo 19 anni, il ritorno in serie C della formazione nerazzurra, e lo fa piazzando l’ennesimo colpo di mercato.

Vestirà la casacca stellata il possente difensore centrate Toni Markic.

Ex nazionale under 21 bosniaco, Toni Markic classe 1990 è un difensore centrale dalla stazza imponente (è alto 1,90) proveniente dal HNK Cibalia Vinkovci, club militante nella 1HNL (massima serie croata).

Giocatore duttile, ottima tecnica, in passato ha anche ricoperto il ruolo di mediano davanti alla difesa e di terzino destro, per lui si tratta della prima esperienza in Italia dopo aver militato nei massimi campionati di Croazia, Bosnia, Polonia e Finlandia

Nativo di Ljubuski, cresce calcisticamente nel settore giovanile dell´ Nk Zagabria, ma inizia a far parlare di se nel B. Banja Luka (serie A Bosniaca). Siroki Brijeg, Zrinjski Mostar e Olimpia Sarajevo sono le sue successive squadre dal 2010 al 2013 per un totale di 74 presenze nella massima serie bosniaca.

Oltre ad aver partecipato alle qualificazioni per l´europa league nel 2010 e aver collezionato diverse presenze nelle nazionali giovanili Under 19 e 21, nel 2014 si trasferisce in Finlandia nel Kuopion Palloseura militante nel massimo campionato nazionale.

Dopo 68 presenze tra Campionato e Coppa nel biennio finlandese, nel 2015 si trasferisce in Polonia nello Zawisza Bydgoszcz, squadra con cui giocherà per una sola stagione prima del rientro in patria.

L´arrivo di Markic aumenta la colonia bosniaco-croata del Bisceglie calcio e consente a mister Zavettieri di poter contare su un atleta esperto e di categoria superiore.

L´atleta, dopo aver ottemperato alle visite mediche di rito, ha raggiunto la squadra nerazzurra nel ritiro di Sutrio.

martedì 1 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 11:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti