Cultura

Perde il lavoro e torna alla sua passione, la poesia. Assunta Spedicato premiata a Sanremo

La Redazione
Assunta Spedicato
E mentre era in partenza per Sanremo la scrittrice ha saputo di essersi guadagnata il primo premio nel concorso "Trieste... Invito alla Poesia", indetto dall'associazione culturale "Poesia e solidarietà"
scrivi un commento 386

Biscegliese di nascita, coratina d’adozione. Assunta Spedicato ha saputo dare un senso nuovo alla sua vita: dopo aver perso il lavoro si è dedicato a tempo pieno alla sua passione: la scrittura.n

Domenica, nel Casinò di Sanremo, ha presentato “Ubriaco di vita i miei giorni”, la silloge data alle stampe dalla casa editrice De Ferrari di Genova: con questa composizione lo scorso anno ha vinto il premio nazionale «Casinò di Sanremo Antonio Semeria» per la sezione poesia. È la sua seconda opera di questo genere, dopo “Dedalo in luce” edito da MonteGrappa (Roma) del 2014.n

«L’esperienza, come per altre occasioni, è stata gratificante. Ovviamente – racconta Assunta – il momento della proclamazione del vincitore è emotivamente più forte». E mentre era in partenza per Sanremo la scrittrice ha saputo di essersi guadagnata il primo premio nel concorso “Trieste…Invito alla Poesia”, indetto dall’associazione culturale “Poesia e solidarietà” e giunto alla decima edizione, con la poesia “Impasti di terra”.n

Il libro
«Scivola in fretta, più del tempo, la chimera felicità. E talvolta sorge inatteso il desiderio di coglierla ovunque e comunque, nonostante le avversità, e a dispetto dell’irreversibile.n

Il caso si diverte spesso a mettere insieme e a orchestrare strumenti dai suoni più disparati. Induce, chi della vita fa scuola, a tenere il ritmo, a conciliare il tema dell’anima con la routine in controtema. Ma la vita è un banco di prova: a ciascuno la volontà di scegliere un accordo, di trovare comunque un modo per dare profondità e colore a ogni aspetto. La speranza è ottenere armonie così piene, da poter coprire ogni nota infelice.n

L’esercizio al superamento degli ostacoli oggettivi, pian piano restituisce l’equilibrio armonico. La riscoperta della felicità per mezzo delle piccole e personali conquiste, è lo scopo prefisso».n

L’autrice
Ha conseguito successi sia nel campo della poesia che della prosa, vincendo, ricevendo menzioni e piazzandosi ai primissimi posti in molti concorsi di livello nazionale. Alcuni di questi sono: il 1° posto nei Concorsi di Poesia: “Voci dal Vortice” 2013 Trieste, “Alla ricerca della prima perla” della MonteGrappa Edizioni di Monterotondo (Roma), “Città di Leivi” II Ediz. Leivi (GE), “Premio Mario Bernardi” I Ediz. 2016, Oderzo (TV), Premio Nazionale Città di Sanremo “Antonio Semeria” III Ediz., “Premio Culturale Ciao… Marianna” VI Ediz. Cerda (PA), il Premio LetterarioStorico “Voci dall’Abbazia” II Ediz. 2017 – Casalvecchio Siculo (ME), “Trieste… invito alla Poesia” X Ediz. Trieste e nei Concorsi di Narrativa “Lettera d’amore” (Il Bene nascosto) XIII Ediz. – Torrevecchia Teatina (CH) e la puntata del 21 novembre 2016 del programma radiofonico dedicato ai racconti brevi “Radio1 Plot Machine”; il 2° posto nei Concorsi di poesia: “Mare Mare” 2012 Monterotondo (Roma), “Il mio mal superbo” IV Ediz. indetto dalla Casa della Poesia di Monza, “Romolo Liberale” I Ediz. Avezzano (AQ) e “Poeta per caso” IX Ediz. 2016 Acireale (CT) e nei Concorsi di Narrativa “Leone Galbiati” III Ediz. Ornago, Premio “Carlo Ulcigrai” XX Ediz. Trieste; il 3° posto nei Concorso di Poesia: “Guido Zucchi” 2013 Bologna, “Città di Leivi” I Ediz. Leivi (GE), “Il Sale della Poesia” I Ediz. Trapani, e al XIV Concorso Letterario Anselmo Spiga – San Sperate (CA) e nei Concorsi di narrativa “Ambiart” V Ediz. 2015 indetto da Fareambiente Lombardia, e “Onigo Mura Bastia” II Ediz. Pederobba (TV); Premio della critica al Concorso di Poesia “I Moti dell’Anima” 2013 – Positano.

mercoledì 2 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 11:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti