Cronaca

Raffica di black out, Bisceglie al buio per una notte. Ingenti i danni

Pinuccio Rana
Raffica di black out
Serata da incubo per i biscegliesi e, soprattutto, per gli operatori turistici
scrivi un commento 2985

Giovedì notte da incubo per i biscegliesi, con la città più volte al buio per una serie di black out che hanno procurato anche ingenti danni agli operatori turistici.

Si sono verificati ben 4 black out dell’energia elettrica.

Il primo alle 21,30; poi alle 22.35 ed il terzo alle 23.40 del 3 agosto. Ciascuna di queste interruzioni di corrente è durata per 10-15 minuti.

Il quarto black out è avvenuto intorno alla mezzanotte e 35 minuti del 4 agosto.

Interpellato l’ufficio guasti dell’Enel, gli operatori hanno riferito che Bisceglie è interessata da un guasto e prevedono di ripristinarlo intorno alle 4.30. In realtà l’interruzione è durata poco di meno.

Tanti cittadini si sono lamentati sui social per il caldo, non potendo utilizzare ventilatori e condizionatori, per gli allarmi assordanti scattati ad ogni interruzione e proseguiti tutta la notte.

Tanti cittadini sono rimasti senz’acqua essendo molti edifici collegati agli autoclavi. Tantissimi si sono lamentati per i danni arrecati dalla mancata energia elettrica, soprattutto dei generi alimentari conservati nei frigoriferi e nei congelatori.

Ma i guai maggiori si sono registrati su tutta la Litoranea U. Paternostro che da mezzanotte è rimasta completamente al buio e senza energia elettrica nei locali turistici che hanno dovuto smettere di lavorare. Al buio hanno dovuto sistemare sala, cucina e bar e con i frigoriferi spenti si sta procedendo alla conta dei danni a causa della merce completamente da buttare.

venerdì 4 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 11:46)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti