Calcio

Colpo del Bisceglie, arriva il brasiliano Azzi.

Alessandro Ciani Passeri
Dentello Azzi Paulo Daniel
L'ex attaccante di Cittadella e Siracusa è già a disposizioni di mister Zavettieri.
scrivi un commento 233

Un operazione in entrata e una in uscita per il Bisceglie calcio quando mancano nove giorni all’esordio nel campionato di serie C 2017/2018. Questo pomeriggio la società presieduta dal patron Nicola Canonico è riuscita a perfezionare il prestito dell’attaccante Dentello Azzi Paulo Daniel, proveniente dal club brasiliano Tombense.Lascia invece il club nerazzurro Mirko Guadalupi il quale ha rescisso consensualmente l’accordo che lo legava al club nerazzurro per questa stagione calcistica.

Dentello Azzi: nativo di Bragança Paulista, comune brasiliano dello stato di San Paolo, è cresciuto calcisticamente nel Paulista Futebol Clube (SP).

All´età di 20 anni giunge in Italia, esattamente al Cittadella, compagine di serie B, dove si mette subito in mostra nella formazione primavera meritando la convocazione in prima squadra. Il 15 Marzo arriva il suo esordio in cadetteria nella sfida contro il Carpi, dove risulterò decisivo offrendo l´assist per il goal vittoria.

Nella stagione in granata saranno 4 le presenze in B con 1 goal all´attivo e 2 assist.Ritornato in Brasile dal prestito, resta per una stagione nella formazione militante in terza serie brasiliana prima del ritorno in Italia nel campionato 2015/2016. E´ lo Spezia a prenderlo in prestito seppur in Liguria troverà poco spazio, scendendo in campo una sola volta, sempre in serie B, nella sfida contro il Como. A gennaio viene dirottato in prestito al Pavia, in Lega pro, dove scenderà in campo in sei occasioni.

Nella passata stagione l´atleta, sempre di proprietà del club brasiliano, si divide tra Pordenone e Siracusa, dove vive una stagione da protagonista conquistando con i siciliani l´accesso ai Play Off promozione.

In totale con le due casacche, saranno 24 le presenze condite da 4 goal e 3 assist.

Attaccante rapido, in grado di ricoprire tutti i ruoli d´attacco, ama giocare come esterno con l´obiettivo di tagliare le difese avversarie e di sfruttare la sua abilità nelle ripartenze. Dotato di una imponente stazza fisica (è alto 188 cm) sa essere molto pericoloso anche nel gioco aereo. Il Bisceglie è riuscito a strapparlo alla concorrenza di numerosi club di Lega pro che volevano accaparrarsi le sue prestazioni per questa annata calcistica.

giovedì 17 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 11:14)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti