Cronaca

Terrorismo, presto il vertice nella Prefettura Bat

La Redazione
Un vertice in Prefettura - archivio
Dopo quello tenuto a Bari, ora tocca alle altre Prefetture pugliesi organizzarsi per tenere altra l'attenzione
scrivi un commento 168

Si alza la tensione anche in Puglia dopo l’ennesimo orrore di questa guerra infinita con il terrorismo internazionale. Come sempre accade dopo ogni strage anche l’Italia si interroga sulle possibili minacce terroristiche. E’ successo dopo le stragi in Francia, in Belgio, in Inghilterra ed ora anche in Spagna.

E così, dopo l’attentato di Barcellona, il Prefetto di Bari Marilisa Magno ha tenuto una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica.

All’incontro hanno partecipato i sindaci ed i rappresentanti di tutte le forze dell’ordine del territorio.

I Sindaci sono stati invitati ad innalzare i livelli di attenzione non solo in occasione di pubbliche manifestazioni, ma anche con riferimento a situazioni statiche (vie, piazze, ecc) ove si registri una notevole affluenza di persone.

Necessario lo scambio di informazioni costante per consentire una valutazione complessiva ed un monitoraggio puntuale sul territorio; il tutto con la collaborazione delle Polizie Locali. Sono stati altresì sensibilizzati gli operatori delle Forze dell’Ordine impiegati nei vari servizi ad adottare idonee misure di autotutela.

Positiva la risposta dei Sindaci che hanno manifestato ampia disponibilità e partecipazione, nonché grande sensibilità rispetto alle problematiche trattate. E’ la risposta dello Stato, delle Istituzioni. Ma ora, come sempre, serve anche la risposta dei cittadini che non devono smettere di vivere la propria vita. Questi attentati, infatti, oltre a mietere vittime innocenti rischiano di edificare muri divisori tra popoli, culture, identià. E’ questa la posta in palio ed è bene non dimenticarlo mai. Se ci si lascia prendere dal panico, dalla chiusura, dalle ostilità verso il prossimo, avranno vinto i terroristi.

La stessa riunione sarà tenuta nelle prossime ore anche presso la sede della Provincia Bat. A Barletta si metteranno a punto tutte le strategie per tenere alta l’attenzione ed evitare pericoli di sorta, sia in occasione degli appuntamenti dell’estate delle dieci città interessate, ma anche per garantire la sicurezza nei luoghi solitamente molto affollati.

Ne sapremo di più nelle prossime ore.

martedì 22 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 11:06)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti