Cronaca

Torna il Consiglio, niente decadenza del Sindaco. Ma opere strategiche

La Redazione
Una seduta del Consiglio comunale
La seduta è fissata per le 17,30
scrivi un commento 1094

Torna alle 17,30 di oggi, lunedì 28 agosto il Consiglio comunale di Bisceglie.

Ma non sarà l’ultimo giorno da Sindaco di Francesco Spina. Contrariamente a quanto ipotizzato nel corso dell’ultima seduta dell’assise subito dopo Ferragosto, non scadono infatti oggi i 10 giorni di tempo concessi al Primo cittadino per rimuovere le cause dell’incompatibilità sopravvenuta a ricoprire l’incarico elettivo.

La notifica della decisione della maggioranza consiliare è infatti avvenuta lo scorso 22 agosto. Pertato i 10 giorni che la legge concede scadranno all’inizio di settembre. Dopo di che ci vorrà una ulteriore seduta del Consiglio (presumibilmente entro il 10 settembre) per prendere atto della volontà del Sindaco che, ricordiamo, ha chiesto il pagamento al Comune di alcune parcelle legali per incarichi svolti prima di intraprendere la carriera politica a Palazzo di città.

Ma quella di oggi, comunque, non sarà una seduta meno importante dell’assise comunale. Infatti, all’ordine del giorno sono iscritti punti particolarmente attesi.

In particolare il terzo punto: quello riguardante la realizzazione di un condotto che consenta di unire il depuratore di Corato a quello di Bisceglie.

«Si tratterà – ha spiegato il Sindaco Francesco Spina – di un’opera strategica per il rispetto ambientale dell’area, in quanto consentirà di evitare la dispersione delle acque reflue nel tratto tra Corato e Bisceglie. E’ l’ennesima opera pubblica decisiva per il territorio che la mia amministrazione ha varato in questi 12 anni che hanno cambiato la città facendola diventare sempre più bella, pulita, accogliente e rispettosa dell’ambiente, come testimoniano costantemente i sempre più numerosi turisti che si affacciano a Bisceglie per gustarne le bellezze paesaggistiche, storiche e gastronomiche».

Questi i punti all’ordine del giorno della seduta convocata per le 17,30 presso l’aAuditorium di Santa Croce:

Opera di mitigazione idraulica del territorio di Bisceglie con canalizzazione dei deflussi della Lama in località Chiamo, approvazione definitiva del progetto di fattibilità e apposizione del vincolo preordinato all’esproprio.

Pruacs lungo la ferrovia, adeguamento del vigente Prg alle previsioni del Putt/p regionale. Approvazione definitiva del progetto di fattibilità tecnica ed economica di viale Bruni e apposizione del vincolo preordinato all’esproprio.

Collettamento dei reflui depurati dell’impianto di depurazione di corato all’impianto di depurazione di Bisceglie. Approvazione definitiva del progetto e apposizione del vincolo preordinato all’esproprio.

Approvazione del regolamento per l’uso e la gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale.

lunedì 28 Agosto 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 10:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti