Cronaca

Arrestati ladri baresi in trasferta. Studiavano vittime su Facebook e Instagram

La Redazione
Guardia di Finanza in azione
In carcere tre ragazzi di 24, 27 e 31 anni. Fermati dalla Finanza in un apparamento di Andria
scrivi un commento 920

Tre baresi, di 24, 27 e 31 anni, con precedenti, sono stati sorpresi e arrestati ad Andria mentre svaligiavano un appartamento.

Il terzetto è stato fermato nei giorni scorsi in piazza Santissima Trinità dai Finanzieri del nucleo di Polizia tributaria di Bari, e neutralizzato dopo una breve colluttazione. A bordo di due autovetture sono stati rinvenuti attrezzi di scasso, guanti e duplicati di chiavi.

Secondo le indagini, i ladri acquisivano informazioni sulle loro vittime dai social network Facebook e Instagram.

Sono in corso accertamenti per verificare se i tre facciano parte di una banda che negli ultimi tempi ha colpito più volte nel Nord barese, riuscendo a introdursi nelle abitazioni dopo aver sottratto e duplicato le chiavi degli appartamenti, spesso dimenticate dai proprietari all’interno delle proprie autovetture parcheggiate nei pressi dei lidi balneari a Molfetta, Bisceglie, Trani e Barletta.

Per gli arrestati si sono aperte le porte del carcere di Trani.

venerdì 1 Settembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 10:47)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti