Attualità

Ecco i premiati della seconda edizione del “Lucrezia Borgia”

Pinuccio Rana
Il premio Lucrezia Borgia 2017
Una serata all'insegna della Cultura e della Scienza
scrivi un commento 454

Si è svolto domenica 3 settembre, nello storico Palazzo Tupputi, la II Edizione del “Premio Internazionale Duchessa Lucrezia Borgia “ città di Bisceglie e città di Ferrara, un Riconoscimento alla Cultura e alla Scienza.

Ogni anno vengono premiati personalità nell’ambito culturale e scientifico, che nella loro vicenda professionale e per il loro impegno sociale hanno raggiunto traguardi significativi. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale biscegliese “Osservatorio Nazionale Duchessa Lucrezia Borgia” e dal suo comitato direttivo culturale-scientifico e che vede l’alto patrocinio della città di Bisceglie e della città di Ferrara- Regione Puglia – Puglia365 promozione Cultura e Turismo e Provincia BAT.

In questa seconda Edizione, hanno ricevuto il prestigioso Riconoscimento il prof. Loreto Gesualdo ordinario di nefrologia e presidente della società italiana di nefrologia, presidente della Scuola di Medicina dell’Università di Bari, studioso di limpida fama nazionale ed internazionale; l’avv. Andrea Lisi presidente di ANORC (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale dei Documenti), fondatore e coordinatore degli stati generali della memoria digitale, docente presso Unisalento, componente del Comitato Scientifico del Laboratorio di Studi e Ricerche sull’ E- government-diritto , politica e tecnologie per il governo delle organizzazioni complesse, docente (SDA Bocconi) e componente del Comitato Scientifico – progetto di formazione ed intervento per Università ed Enti di Ricerca; il prof. Luciano Tarricone , ordinario di campi elettromagnetici al Dipartimento di ingegneria dell’Innovazione Università del Salento, membro dell’Assemblea Generale della EUROPEAN MICROWAVE ASSOCIATION (EuMA) dove rappresenterà l’Italia dal prossimo gennaio sino al 2019.

Premio alla personalità locale è stato assegnato al dott. Tommaso Fontana per la sua dedizione nell’ambito storico-culturale nella sua città di Bisceglie, fondatore del Centro Studi Biscegliese (che svolge attività divulgativa della cultura della città di Bisceglie e di tutta la Puglia), autore di libri e di mostre culturali. La cerimonia è stata condotta dal presentatore Claudio Ruggieri. Alla manifestazione era presente in rappresentanza del comune di Bisceglie il vice Sindaco avv. Vittorio Fata; il Consigliere alla Regione Puglia dott. Ruggiero Mennea a nome della Regione Puglia ha inviato i saluti e le congratulazioni per l’evento.

L’associazione Culturale “Osservatorio Duchessa Lucrezia Borgia” è stata fondata il 25 ottobre 2011, oltre ai suoi progetti culturali di rilevanza nazionale si occupa delle campagne di sensibilizzazioni nelle scuole secondarie su argomenti di attualità e di prevenzioni rivolti ai giovani .Il direttivo è composto da: Antonio Speranza (presidente), Giancarla De Feudis (vice presidente), Patrizia Sette, Domenico Viola, Angela di Ceglie, Liliana Miccoli (addetta pubbliche relazioni con la stampa), consiglieri. Oltre al direttivo, ci sono i collaboratori: prof. Riccardo Riccardi, prof. Giuseppe Grosso, dott. Alessio Bucci, dott.ssa Maria Scardigno, dott.ssa Maria Pia Iurlaro.

mercoledì 6 Settembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 10:42)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti