Cronaca

Paolo Telesforo consegna a Mons. Pisanello le chiavi di una porta serrata dal commissario Cozzoli

Pinuccio Rana
Mons. Vincenzo Pisanello
Al termine della cerimonia nella Casa Divina Provvidenza
scrivi un commento 929

Domenica, 1 ottobre 2017 con l’ingresso ufficiale di Universo Salute nella gestione della Casa della Divina Provvidenza, l’amministrare delegato della nuova compagine societaria Paolo Telesforo, alla fine della celebrazione eucaristica della Santa Messa officiata dal vescovo di Oria Mons. Vincenzo Pisanello ha provveduto a ripristinare una situazione di rottura fra le ancelle della Congregazione della Casa Divina Provvidenza e il commissario straordinario dell’ente, Bartolo Cozzoli.

Il commissario straordinario Cozzoli, al momento del suo insediamento aveva provveduto a serrare una porta di ingresso che divideva le abitazioni delle suore dagli uffici amministrativi. Con l’avvio di gestione di Universo Salute, Paolo Telesforo ha voluto dare un segnale di discontinuità con il passato: la consegna della chiavi di quella porta divisoria a mons. Vincenzo Pisanello chiamato per la cerimonia di benedizione della nuovo corso nella Basilica di San Giuseppe, all’interno della struttura dell’ente CDP.

Al momento della consegna delle chiavi a Mons. Pisanello, era presente il presidente Michele D’Alba e suor Marcella Cesa. Ha dichiarato Telesforo “Vogliamo procedere con gli stessi principi che hanno guidato l’opera continuando sulla strada intrapresa da don Uva, improntando l’attività ai principi di correttezza, lealtà, amore, forza e lavoro”.

lunedì 2 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:53)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti