Politica

Sciopero dipendenti province, Giorgino: «Esprimo a loro la mia vicinanza»

La Redazione
Il Sindaco Nicola Giorgino
«Pur consapevoli di perdere una giornata di lavoro retribuita, hanno scioperato per denunciare lo stato di crisi in cui versano le province e le città metropolitane, a seguito dell'applicazione della Legge Del Rio»
scrivi un commento 103

In merito allo sciopero indetto dai dipendenti di tutte le Province e Città Metropolitane italiane ed in particolare della Provincia di Barletta-Andria-Trani è intervenuto il Presidente della Provincia Bat avv. Nicola Giorgino con la seguente dichiarazione: «Esprimo la mia più totale vicinanza ai dipendenti dell’Ente che coraggiosamente, pur consapevoli di perdere una giornata di lavoro retribuita, hanno scioperato per denunciare lo stato di crisi in cui versano le province e le città metropolitane, a seguito dell’applicazione della Legge Del Rio. Una legge che, seppur bocciata dagli italiani, continua a mantenere la sua efficacia le cui conseguenze comportano sottrazione delle necessarie risorse finanziarie vitali per garantire non solo servizi di manutenzione alle strutture scolastiche e alle strade ma anche gli stipendi ai dipendenti che pur tra mille difficoltà, anche per la conseguente riduzione del personale condizionata dai tagli finanziari subiti, continuano a svolgere il proprio compito con senso del dovere».

sabato 7 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:48)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti