Cronaca

L’inquilino è in viaggio ed un abusivo gli occupa l’alloggio popolare. L’aggiornamento

La Redazione
Ripulito il piazzale davanti all'immobile delle case popolari
E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in via Di Vittorio. Ripulito il piazzale
2 commenti 3559

Ore 12,00
Ecco come appariva intorno a mezzogiorno di oggi il piazzale prospiciente l’immobile di edilizia popolare fino a questa mattina occupato dalle masserizie sgomberate dall’appartamento preso d’assalto da un uomo ieri sera che l’ha occupato abusivamente in assenza dell’inquilino abituale.

Questa mattina, infatti, sono state rimosse dagli uomini di Ambiente 2.0 su ordine del Dirigente Giacomo Losapio. Il materiale raccolto è stato condotto presso un deposito della stessa azienda che si occupa di igiene urbana in città.

Ore 8.15:
Ha dormito nel “suo” nuovo appartamento l’uomo (e la sua compagna) che ieri ha fatto irruzione in una casa popolare di via Di Vittorio a Bisceglie occupando un immobile di un altro inquilino, dopo aver scaricato in strada le masserizie presenti all’interno dell’abitazione.

Le forze dell’ordine, in ossequio alla normativa vigente, hanno potuto solo denunciarlo a piede libero alla Procura della Repubblica per danneggiamento ed occupazione abusiva. Saranno ora i giudici del Tribunale di Trani a scrivere una parola definitiva su tutta la vicenda.

Intanto non è chiaro cosa potrebbe accadere qualora il titolare dell’appartamento dovesse fare rientro in città. Mentre le masserizie sono ancora in strada in attesa delle decisioni della giustizia italiana.

Ieri – La cronaca

Tardo pomeriggio rovente in zona delle case popolari di via Di Vittorio a Bisceglie. E’ accaduto ieri, venerdì 13 ottobre.

Una persona, approfittando dell’assenza dall’alloggio di un assegnatario ha forzato l’ingresso ed occupato abusivamente l’appartamento.

Non solo. Per completare l’opera ha raccolto tutti i mobili e le masserizie presenti all’interno dell’immobile e le ha accatastate nell’area antistante il portone d’ingresso.

Sul posto, in pochi minuti sono giunti gli uomini della Polizia Locale ed i carabinieri della locale Tenenza. Allertato anche il Sindaco Vittorio Fata, mentre è giunto sul posto l’assessore Paolo Ruggieri che segue per conto dell’Amministrazione l’evolversi della vicenda.

Allertato anche il Consorzio Ambiente 2.0 che, nel caso in cui servisse, potrebbe essere chiamato a liberare l’area dai rifiuti sparpagliati nell’area.

Infatti, intorno alle 21, il dirigente dell’Ufficio Tecnico del Comune, Giacomo Losapio, ha disposto un ordine di servizio per la rimozione urgente delle masserizie di via Di Vittorio.

Appena possibile ulteriori aggiornamenti.

sabato 14 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:42)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Paolo ruffini
Paolo ruffini
4 anni fa

Sconcertante e lo sgombero di questi abusivi non avviene ancora ? La legge è uguale per Cucchi… Non per tutti.. vergogna

fusti
fusti
4 anni fa

perchè i commenti vengono cancellati od omessi, per quanto garbati?