Cronaca

Spaccio tra i vicoli del centro storico, arrestato un 20enne di Bisceglie

La Redazione
Droga e soldi sequestrati a Bisceglie
Il giovane è stato bloccato e perquisito dai carabinieri
scrivi un commento 882

Continuano i controlli dei Carabinieri su tutto il territorio del Comando Provinciale, finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, da sempre collegato a reati come furti e rapine ed al sostentamento della criminalità organizzata che dai proventi del traffico e dello spaccio di droga, trova i propri guadagni.

In particolare a Bisceglie, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trani, in collaborazione con i Carabinieri della locale Tenenza, hanno arrestato D. T., 20enne, biscegliese. L’attenzione dei militari, stavolta orientata alle vie del centro storico – notoriamente difficili da sottoporre a monitoraggio per l’elevato numero di vicoli stretti che consentono più facilmente di eludere i controlli – si è concentrata su un’arteria che, collegando il porto a via Imbriani, è luogo di elevato transito di veicoli e ciclomotori.

In tale area i Carabinieri avevano già notato un cospicuo, via vai di persone. Incontri, rapidi scambi di parole o semplici gesti e subito le parti riprendevano la loro strada.

Unica costante il giovane D.T.. Al momento opportuno, il 20enne è stato bloccato e sottoposto a controllo non ha potuto celare il proprio nervosismo. Al termine della perquisizione è stato trovato in possesso di circa 11 grammi di marijuana suddivisa in dosi, un panetto di hashish di circa 100 grammi, nonché la somma di 205 euro in piccolo taglio e del materiale vario per il confezionamento.

Il giovane è stato dichiarato in arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale.

mercoledì 18 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:27)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti