Calcio

Il Bisceglie si arrende al Trapani: 0-3 il finale

Alessandro Ciani Passeri
Boljat contrasta Reginaldo.
Siciliani micidiali nel saper approfittare delle uniche sbavature dei nerazzurri. Ai nerazzurri gira tutto storto, e Sabato c'è la trasferta a Catania
scrivi un commento 228

Il Trapani sbanca per 0-3 il “G.Ventura” e porta a due le sconfitte consecutive della formazione stellata dopo il ko di Cosenza. La formazione ospite, costruita per primeggiare in campionato, si dimostra compagine solida e di caratura superiore, capace di sfruttare al massimo le occasioni capitate sottoporta e con un´ottima organizzazione di gioco brava a tenere a bada gli attacchi dei padroni di casa.

In campo si è visto di certo una differenza soprattutto dal punto di vista dell´esperienza e della gestione delle fasi di gioco, anche se il passivo appare troppo pesante per i nerazzurri che, pur cercando di di dare il massimo per lunghi tratti di gara, hanno denotato poca lucidità sottoporta e qualche sbavatura di troppo nel reparto difensivo.

Di certo per la giovane formazione nerazzurra, che ricordiamo è una matricola in questa categoria, la situazione esterna non aiuta: costretti a giocare tra le mura amiche con pochi intimi (anche oggi, oltre ai 530 abbonati, sono stati appena un centinaio i paganti) e senza un tifo organizzato che dia il giusto apporto, per Petta e soci tutto è sicuramente più difficile. Questo non vuole essere un alibi, sicuramente, ma è ora che tutti si mettano una mano sulla coscienza e si interroghino sulla reale volontà di aiutare questa squadra a lottare per rimanere in questa categoria.

Chi ama questi colori è ora che lo dimostri fattivamente, è ora che si cerchi di ricompattare il rapporto società, tifosi, squadra, perchè solo tutti insieme si può ruscire a emergere in un campionato così difficile.

La cronaca:

Zavettieri schiera i suoi con una difesa a tre mentre Giron e Migliavacca vengono schierati esterni di centrocampo.

In attacco torna Jovanovic punta centrale con Dentello Azzi e Partipilo sulle ali. Il Trapani conferma dieci undicesimi del gruppo che ha pareggiato con il Catanzaro con il rientro del solo Fazio dopo la giornata di stop forzata.

Partenza subito sprint per il Trapani che mette subito la freccia dopo i primi giri di lancette e, approfittando di una sbavatura difensiva dei locali, va in retecon Marras. La girata del numero ventisei trapanese dall´altezza del dischetto è risulta imparabile per Crispino. Al settimo è ancora Trapani con un colpo di testa di Fazio a fare la barba al palo a portiere battuto.

Al ventiseiesimo prima nitida palla gol per i padroni di casa: cross dalla destra di Migliavacca per Dentello Azzi che a colpo sicuro manda a lato la rete del possibile pareggio. A quattro minuti dal termine della prima frazione si è intravisto Anthony Partipilo che ha provato a bruciare il portiere avversario con una velenosa punizione; ancora Furlan si è ben disteso per neutralizzare il calcio piazzato.

L´inizio ripresa si riapre con un Bisceglie poco attento e subito caduto sotto il colpo letale del Trapani.

Al quarantanovesimo Murano elude il fuorigioco, taglia la difesa e cerca la verticalizzazione di Reginaldo che lo serve e lo mette in condizione di trovarsi a tu per tu con Crispino e di infilarlo con un delizioso palloneto.

Con due reti di vantaggio i granata, consci della lezione di Lunedì scorso con il Catanzaro, si limitano ad amministrare con la massima concentrazione il risultato, lasciando al Bisceglie il possesso palla. Il Bisceglie ci prova con una conclusione di sinistro di Giron, con Furlan bravo nel deviare in angolo in presa plastica

Doppia occasione per il Trapani al minuto sessantotto con la punizione di Palumbo, sventata da Crispino e con l´interno di Maracchi ribattuto da Petta. Il neo entrato Lugo ci prova su punizione ma Furlan è bravo e attento a respingere con i pugni.

Al settantasettesimo ultima nitida palla gol per i padroni di casa sui piedi di Jovanovic il quale spara debolmente su corta respinta di Furlan non approfittando di una delle rare sbavature difensive degli ospiti.

Sbilanciati ormai in avanti, con Azzi dirottato a terzino destro di difesa e con Montinaro e Gabrielloni già subentrati per MIgliavacca e Markic, il BIsceglie subisce la rete del definitivo 0-3 con la rete sull´asse Visconti-Evacuo firmata dall´ex attaccante di Benevento e Lazio con un tapin da pochi passi.

La giornata storta dei nerazzurri si chiude con il rosso diretto a Maxim Giron reo di un colpo di reazione su Maracchi appena sessanta secondi dopo il gol finale.

I quattro minuti di recupero saranno solo un allungamento della giornata no dei nerazzurri, culminata con i sonori fischi dei presenti.

Il Trapani conferma i favori dei pronostici ed esce meritatamente con i tre punti dal “Ventura”; per il Bisceglie una sconfitta che deve far meditare e che deve essere da sprono per una settimana di duro lavoro in attesa del prossimo proibitivo impegno in programma Sabato prossimo nel domicilio di Catania.

BISCEGLIE-TRAPANI 0-3

Bisceglie (3-4-3): 1 Crispino, 5 Petta, 6 Jurkic, 7 Partipilo, 9 Jovanovic, 13 Giron, 19 Vrdoljak (dal 64° 16 Lugo Martinez), 20 Boljat, 23 Migliavacca (dal 71° 18 Gabrielloni), 24 Markic (dal 58° 17 Montinaro), 25 Dentello Azzi. Allenatore: Nunzio Zavettieri. A disposizione: 12 Vassallo, 3 Raucci, 10 Toskic, 11 D´Ancora, 15 Delvino, 21 Risolo, 22 Alberga.

Trapani (3-5-2): 27 Furlan, 3 Rizzo (dal 31° 23 Visconti), 6 Legittimo, 8 Bastoni (dal 65° 18 Girasole), 10 Reginaldo, 11 Murano (dal 65° 9 Evacuo), 13 Fazio, 14 Silvestri, 19 Maracchi, 20 Palumbo (dal 79° 16 Steffé), 26 Marras. Allenatore: Alessandro Calori. A disposizione: 1 Pacini, 12 Ferrara, 2 Bajic, 4 Pagliarulo, 15 Dambros, 17 Canino, 21 Minelli.

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo.

Assistenti: Giuseppe Di Giacinto di Teramo, Andrea Micaroni di Chieti.

Reti: 3° Marras, 49° Murano, 85° Evacuo

Note: 721 spettatori di cui 530 abbonati; incasso €. 5.389,62. Calci d´angolo: 9-3.

Ammoniti: 28° Migliavacca, 40° Bastoni, 58° Palumbo, 90° Gabrielloni, 93° Reginaldo. Espulso Giron all´86°.

domenica 29 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:12)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti