Calcio

Catania – Bisceglie, per la quinta volta nella sua storia il club nerazzurro di scena al “Cibali”

Alessandro Ciani Passeri
Lo stadio "A.massimino". di Catania
Nello storico impianto del capoluogo etneo i nerazzurri sono riusciti in precedenza a conquistare 2 pareggi.
scrivi un commento 280

Sarà un incontro storico quello che sabato pomeriggio vedrà il Bisceglie calcio scendere in campo al “Massimino” di Catania (ex Cibali) per la dodicesima giornata del girone C di serie C.

Sono quattro i precedenti in una competizione ufficiale disputati finora nel capoluogo etneo tra nerazzurri e rossoazzurri.

La prima “sfida” avvenne nei lontanissimi anni ´40, quando l´allora Bisceglie, con denominazione “Armando Diaz” affrontò l´ “Associazione Fascista Calcio Catania”, in un match che si concluse con il risultato di 1-1.

Dopo oltre 50 anni d´attesa i cammini dei due club ritornarono ad incrociarsi nella stagione 1995/1996 nel campionato di serie C2 girone C.

I nerazzurri, allora allenati da mister Dino Bitetto, uscirono sconfitti per 2-0 dal “Cibali” (reti di D´Isidoro e Naccari) con i padroni di casa che riuscirono così a riscattare la sconfitta rimediata nella gara d´andata (al “Gustavo Ventura” di Bisceglie i nerazzurri conquistarono una vittoria in rimonta grazie alle reti di Roberto Canistro e del biscegliese doc Raffaele Simone).

Ottenuta la permanenza nel campionato di serie C2 girone C per entrambe le formazioni, Bisceglie e Catania si ritrovarono nel torneo successiva, nell´ultima giornata della stagione regolare.

In uno stadio gremito con oltre 15.000 persone, i nerazzurri di mister Simonelli, ormai salvi, uscirono sconfitti per 1-0 grazie alla marcatura del “furetto” Ciccio Pannitteri.

Una vittoria quella, che permise agli etnei di disputare i Play Off promozione (poi persi contro la Turris n semifinale).

L´ultimo incontro in Sicilia tra Catania e Bisceglie si disputà invece il 21 Dicembre 1997

Fu una gara combattuta quella valevole per la 15° giornata di campionato: i nerazzurri andarono a segno con il catanese doc Sirio Silvestri, mentre per i rossoazzurri la marcatura fu realizzata da D´Aviri per un 1-1 ricco di emozioni.

Per la cronaca, lo stesso risultato si ebbe nella gara di ritorno al “Ventura”, con i nerazzurri che chiusero la stagione in 8° posizione con due punti in più sui rossoazzurri.

CATANIA – BISCEGLIE, BILANCIO IN CAMPIONATO

GOL CATANIA: 5

GOL BISCEGLIE: 2

VITTORIE CATANIA: 2

PAREGGI: 2

VITTORIE BISCEGLIE: 0

Precedenti:

Serie C 1940/41 Catania 1-1 Bisceglie

Serie C2 1995/96 Catania 2-0 Bisceglie

Serie C2 1996/97 Catania 1-0 Bisceglie

Serie C2 1997/98 Catania 1-1 Bisceglie

mercoledì 1 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:04)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti