Attualità

Fumi da una cava in contrada Monachelle a Trani. Iniziate le attività di soffocamento dei fumi

La Redazione
Cava abbandonata di via Monachelle
La procura ha espressamente chiesto inoltre l'effettuazione di carotaggi, all'esito dei quali sarà possibile indicare le necessarie prescrizioni per l'esecuzione dei lavori di bonifica del sito
scrivi un commento 522

Importanti sviluppi sulla situazione della cava ubicata sul territorio di Trani in contrada Monachelle. Con estrema tempestività, la procura di Trani ha autorizzato le attività di messa in sicurezza del sito dal quale fuoriuscivano fumi nocivi. I lavori di soffocamento dei fumi sono in corso in queste ore a carico dei proprietari della cava, già individuati nei giorni scorsi. I lavori si stanno svolgendo sotto il diretto controllo del reparto NOE dei Carabinieri.

La procura ha espressamente chiesto inoltre l’effettuazione di carotaggi, all’esito dei quali sarà possibile indicare le necessarie prescrizioni per l’esecuzione dei lavori di bonifica del sito. Nei prossimi giorni, intanto, sono attesi i primi risultati delle analisi effettuate in loco dall’Arpa.

mercoledì 1 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:04)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti