Attualità

Libriamoci, l’esperienza degli alunni del II Circolo

Francesco De Noia
Libriamoci
Il racconto a cura delle insegnanti della scuola biscegliese
scrivi un commento 97

Una bella festa per i piccoli alunni del 2° Circolo didattico di Bisceglie che hanno vissuto l’esperienza di Libriamoci.

Ecco il racconto a firma dell’insegnante Tonia Rana, Referente Lettura del 2° Circolo.

«L’obiettivo che ci ha spinto a partecipare anche quest’anno a questa iniziativa, promossa dal Centro per il Libro e la Lettura (MiBACT) e dal MIUR, attraverso un Protocollo d’ d’Intesa con il Ministero dei beni e delle Attività Culturali e

del Turismo, in collaborazione con “#Io leggo perché”(AIE) è, come sempre, avvicinare il maggior numero di alunni ai libri attraverso l’attività di lettura ad alta voce, con gli insegnanti e/o esperti, senza alcun fine valutativo, con l’unico scopo di far riscoprire il PIACERE DELLA LETTURA, e la possibilità di trascorrere il proprio tempo in modo costruttivo ed educativo, con la piacevole compagnia di un buon libro.

Il programma del nostro Circolo, denominato, per il secondo anno consecutivo “Crescere leggendo”, ha coinvolto tutte le classi della Scuola Primaria, con attività e laboratori di Lettura, vari per ogni annualità.

I piccoli alunni delle classi prime hanno ascoltato letture illustrate con il “Kamishibai” (teatrino giapponese) a cura della coinvolgente sig.ra Cetta Gallo, responsabile della libreria “Le Vecchie Segherie Mastrototaro”.

Letture animate dallo Yoga sulla felicità, a cura dell’ins. Ida Frisari, hanno invece movimentato le giornate degli alunni delle classi seconde.

Gli alunni delle classi terze, hanno festeggiato la settimana di Lettura di Libriamoci, in visita alla Libreria “Le vecchie segherie Mastrototaro” di Bisceglie, con cui siamo gemellati, al fine di suscitare l’amore per i libri e la lettura.

La Festa ha preso avvio con la visita alla Libreria e ai suoi diversi spazi lettura; la libraia sig.ra Cetta ha spiegato la motivazione della nascita della libreria, presentando il libro “I fantastici libri volanti di Mr.Morris Lessmore” di William Joyce.

Successivamente gli alunni, hanno assistito alla visione del cortometraggio d’animazione “Mr. Morris Lessmore” (Oscar 2012), e all’ascolto simultaneo del racconto, letto dalla libraia, che li ha coinvolti così in una piacevole attività didattica.

Le classi quarte e quinte, in collaborazione col CEA Zona F, hanno visitato la Mostra sui migranti “Milioni di passi”, Camminare fuori dai luoghi comuni, presso il Castello Svevo e ascoltato storie sulla Solidarietà e Ambiente, lette da Angela Di Ceglie e Laura Capra.

Gli alunni entusiasti e partecipi hanno concluso la settimana della Lettura con una rinnovata e maggiore motivazione ad ampliare i propri orizzonti e la propria immaginazione, unite alla richiesta di ripetere spesso le attività di Lettura attuate.

APPASSIONIAMO i nostri piccoli lettori; la lettura AIUTA a crescere attraverso storie inerenti la vita quotidiana, le emozioni, il rapporto con il sé e con gli altri e il mondo che ci circonda».

domenica 5 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:56)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti