Spalla

“Yes weekend”, gli appuntamenti da non perdere nel fine settimana

Nicola Palmiotto
TEDx Bari 2016
Dal TedX al teatro Petruzzelli alle sagre che celebrano l'olio e le olive a Corato e Terlizzi. Ma anche mostre, incontri, spettacoli e il torneo di Quidditch
scrivi un commento 231

Finalmente è arrivato il weekend. Mettetevi comodi e cominciate a pianificare il vostro fine settimana d’autunno: ecco la lista degli eventi da non perdere in programma da venerdì a domenica tra Bari e Bat.

Venerdì 17 novembre
Il tour comincia dal Museo Civico di Bari dove, fino al fino al 12 dicembre, è in programma la mostra “Gramsci. I quaderni e libri dal carcere”. In mostra ci sono i manoscritti dei 33 quaderni del carcere, affiancati da una selezione di volumi appartenuti a Gramsci durante gli anni della sua detenzione. Visto che ci si trova sul posto, si può anche dare un’occhiata alla mostra su Frida Kahlo, ospitata dallo stesso museo.

Spostandosi un po’ più a nord, segnaliamo l’appuntamento di Giovinazzo alle 16 in piazza Vittorio Emanuele II con il primo incontro di “Caffè Alzheimer”, l’iniziativa che punta a coinvolgere la cittadinanza sul tema delle demenze; a Corato alle 18,30 nella sala verde del Comune si parlerà di immigrazione in un dibattito organizzato dai Rotary Club di Corato e di Bitonto-Terre dell’Olio, in collaborazione con la Fondazione Casillo. All’insegna della letteratura è l’appuntamento con la presentazione della raccolta di poesie di Davide Uria “Trame d’assenza”, che si terrà alle 20,30 presso il circolo dei Lettori di Andria, in via Flavio D’Excelsis 22.

Infine per sfatare la cabala del venerdì 17 (per giunta di novembre) si può sempre fare un salto a Conversano, dove da venerdì fino a domenica va in scena la sagra “Novello sotto il castello”, un appuntamento che ha nel vino, la gastronomia e la musica i suoi punti forti.

Sabato 18 novembre
Se il venerdì è stato dedicato alla cultura e agli approfondimenti il sabato è invece all’insegna della uascezza. A Corato proseguono gli appuntamenti di “Ofèst. Il festival dell’extravergine d’oliva”: si inizierà la passeggiata tra gli ulivi, la visita guidata al dolmen “la chianca dei paladini” e la raccolta delle olive in uno dei siti archeologici di maggiore valore e interesse turistico del territorio. A seguire la visita al frantoio Ribatti e alle 11.30 in piazza Abbazia le interviste agli anziani agricoltori. Per informazioni e prenotazioni: 328.0252528, partenza alle 9.30 dal parcheggio esterno dell’ospedale.

Si parte con la prima edizione della “Festa dell’olio e degli antichi sapori”, in programma a Corato sabato e domenica in piazza Sedile e in piazza Abbazia. L’evento è una vetrina per tutti i prodotti e i sapori del territorio pugliese. L’olio è anche il protagonista della 16esima edizione della “U live fest”, la sagra dell’olio e delle olive che si terrà a Terlizzi sabato e domenica dalle 18 in piazza Cavour con la degustazione di prodotti tipici a base di olio e olive nolche e pasole.

Per togliersi un po’ l’unto (dell’olio) di dosso in serata si può scegliere uno spettacolo teatrale a Ruvo, “Il commissario Calamaro, un noir a tinte rosa” (teatro Comunale alle 21 nell’ambito della rassegna Exit), oppure a Trani con il cabaret di Franco Neri (alle 20,30 al New Vver Ristotheatre). A Gravina invece al parco fiere fino a domenica c’è in programma “Gravina antiquaria 2017”, la mostra mercato dedicata ai collezionisti di modernariato e arte antica. Gli appassionati di Harry Potter invece non potranno perdersi il torneo di Quidditch, in programma a partire dalle 9 al centro sportivo “Angelo Depalo” di Bari durante cui quattro agguerrite formazioni si sfideranno per ottenere il titolo di campione del Girone Rosso (disclaimer, no i giocatori non volano).

Domenica 19 novembre
Gran chiusura con l’evento forse più importante della settimana, la terza edizione del TedX, in programma al teatro Petruzzelli di Bari alle 17,30. Il tema di quest’anno è il disordine che sarà affrontato da 11 speaker. Collegato all’evento principale è possibile visitare nella vicina sala Murat in piazza Del Ferrarese il “Bazar Elettrico”, un’installazione esperimento/gioco. Domenica infine si celebra anche la prima edizione della “Giornata mondiale dei poveri”, l’evento voluto da papa Francesco. Sono previste manifestazioni a Molfetta e Terlizzi e a Andria.

A Bitonto farà tappa il progetto “Famiglie all’opera” con la visita guidata nel centro storico e la messa in scena dell’opera “L’elisir d’amore”.

sabato 18 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:32)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti