Cronaca

Cerca di rifarsi una vita in Brasile, ora è in coma dopo un assalto nella sua casa

La Redazione
Mario Simone
Mario Simone, andriese di nascita e biscegliese di adozione, lotta tra la vita e la morte
scrivi un commento 815

Per ritrovare una vita dignitosa dopo la separazione dalla moglie, vista l’esiguità della pensione che percepiva, aveva varcato persino l’oceano.

Si era trasferito in Brasile. Ma nonostante in Italia fosse stato un carabiniere, non aveva fatto i conti con la violenza della criminalità sudamericana. E da sabato è in fini di vita in ospedale nel paese sudamericano.

Protagonista di questa drammatica storia è un andriese di nascita e biscegliese di adozione: il 53enne Mario Simone.

Si era congedato dall’Arma, sposato e separato, aveva deciso di andare a vivere a San Salvador. In quella terra lontana con i circa 1000 euro di pensione poteva vivere dignitosamente.

Ma il destino aveva in mente un futuro diverso per lui.

A maggio 2016 aveva subito un assalto nella sua casa oltre oceano. Ma Mario, abituato ad avere a che fare con i delinquenti nostrani, aveva reagito prontamente, riuscendo a sventare il furto.

Ma sabato pomeriggio no. Non ha potuto far nulla. Mentre era in casa, alcuni malviventi lo hanno aggredito e malmenato. Poi hanno esploso contro di lui 5 colpi di pistola, lo hanno colpito con un macete e, dalle prime frammentarie notizie che trapelano attraverso i racconti dei familiari, gli avrebbero anche tagliato le dita di una mano con un macete, lasciandolo agonizzante a terra.

Alcuni vicini di casa, tamite Facebook, hanno dato l’allarme mettendosi in contatto con i familiari a Bisceglie ed il fratello che è comandante di stazione Carabinieri a Prato.

Quest’ultimo ha contattato la Farnesina raccontando ciò che era accaduto al fratello. In brevissimo tempo gli hanno procurato il passaporto e ora si accinge a partire verso il Brasile per andare a controllare di persona cosa sia successo al fratello. Attualmente Mario Simone è ricovero in ospedale ed è in coma farmacologico.

lunedì 20 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:25)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti