Attualità

In marcia a Bisceglie per dire No alla Violenza sulle Donne

La Redazione
Violenza sulle donne
Iniziativa del Centro Socio-Educativo diurno Villa Giulia
scrivi un commento 322

Le giovani donne del centro socio-educativo diurno di Villa Giulia, a Bisceglie, hanno organizzato, per oggi, sabato 25 novembre, l’evento: “L’Amore dentro”, per una riflessione contro la violenza sulle donne.

“Non potevamo – dice Leo Carriera, direttore di Confcommercio Bari – BAT– rimanere indifferenti di fronte ad un tema così attuale e drammatico che vede il fenomeno del femminicidio crescere in maniera esponenziale in tutto il paese. Abbiamo aderito perché Confcommercio è attenta a valorizzare le iniziative che si realizzano sul territorio, perché esse servono a far crescere culturalmente e socialmente l’intera collettività”

Ai commercianti è stato chiesto di accogliere nei loro esercizi il logo della ricorrenza: una sedia vuota, fasciata di un drappo rosso, a significare che quella sedia resta disponibile per quelle donne che, non essendo più in vita, restano come monito per la società che spesso non le ha aiutate.

“E’ importante – dice Katia Todisco – collaboratrice di Confcommercio Bisceglie – che anche noi siamo presenti in questa iniziativa, perché il mondo del commercio annovera tra le sue file molte donne, anch’esse spesso vittime di violenza sociale e culturale, per fortuna raramente cruenta”.

“C’è bisogno di un cambiamento culturale – aggiunge Luciana Di Bisceglie Presidente Terziario Donna Confcommercio – tutte le rivoluzioni passano attraverso questo. dobbiamo sforzarci di educare i nostri figli a vedere le donne come persone. Dobbiamo insegnarli A vedere le donne e gli uomini come esseri umani, indistintamente. E solo partendo da questi presupposti che si può immaginare una società dove il femminicidio e le violenze contro le donne possano diminuire anzi completamente. Noi donne abbiamo il dovere di non rimanere silenti rispetto alle violenze, anche familiari. Oggi parlare ed esternare iI nostri problemi ci reso più facile grazie anche alla presenza di sportelli diffusi su tutto il territorio come quello che oggi ci ospita.”

La manifestazione si articolerà in un corteo silenzioso che, partendo da Piazza San Francesco, si concluderà presso Villa Giulia, in Via Vitt. Veneto, 5, dove si celebrerà un momento di riflessione, di testimonianza e di poesia sull’argomento.

“Siamo certi – conclude Carriera – che i commercianti di Bisceglie aderiranno convintamente all’iniziativa ed accoglieranno nelle loro vetrine il simbolo di denuncia contro un fenomeno sociale che siamo impegnati tutti ad arginare”.

sabato 25 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:22)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti