Cronaca

Il Gal Ponte Lama punta a diventare una vera e propria agenzia di sviluppo locale

La Redazione
L'assemblea dei soci del Gal Ponte Lama
L'intervento del Presidente Francesco Spina all'assemblea dei soci
scrivi un commento 270

Durante l’assemblea soci di ieri, il presidente del GAL Ponte Lama, Francesco Spina, ha aperto i lavori dichiarando che: «Le nuove attività di questa società, che ha sempre dimostrato notevoli capacità gestionali, sono in linea con l’idea espressa più volte dall’assessore regionale alle attività produttive, Leonardo Di Gioia, di trasformare i Gruppi di azione Locale in vere e proprie agenzie di sviluppo locale.

Auspichiamo pertanto che, così come il Comune di Bisceglie le ha affidato il progetto di riutilizzo acque reflue, anche i Comuni di Molfetta e Trani individuino nel GAL Ponte Lama un soggetto per la gestione di altri servizi di pubblica utilità. Abbiamo inoltre avviato un percorso per assimilare il GAL agli Enti pubblici, in termini di trasparenza e controlli, approvando per la prima volta un bilancio previsionale 2018 e un regolamento interno».

A breve saranno organizzati tre incontri pubblici, in accordo con le Amministrazioni Comunali delle città di competenza, al fine di presentare il Piano di Azione Locale e le sue relative opportunità di finanziamento, alla popolazione locale.

venerdì 1 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:17)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti