Attualità

Compagnia Dialettale Biscegliese, un successo annunciato tra mille risate

Francesco Sinigaglia
Compagnia Dialettale Biscegliese
Le prime due serate al Teatro Politeama
scrivi un commento 655

Un tripudio di emozioni e risate presso il Teatro Politeama Italia di Bisceglie nelle prime due delle quattro serate – venerdì 1 e sabato 2, nell’attesa di lunedì 4 e martedì 5 dicembre 2017 – organizzate dalla Compagnia Dialettale biscegliese.

Tutto perfetto: grande successo di pubblico e critica per lo spettacolo dal titolo “Andrà… ce vù deffèrenziò o manecòmie vè a specciò”, scritto da Pino Tatoli e diretto da Uccio Carelli, in scena per il trentaduesimo anno consecutivo.

Decisa e oculata la mise-en-scène: il cast variegato e ben orchestrato è composto da Antonella Acquaviva, Uccio Carelli, Franco Carriera, Franco Di Bitetto, Mariangela Di Bitetto, Vincenzo Lopopolo, Maristella Lupone, Francesco Mastrodonato, Pino Catino, Demetrio De Toma, Francesco Di Bitetto, Luciana Monopoli e Pino Tatoli. Ospiti speciali della pièce: il poeta e attore Nicola Ambrosino e l’attore Carlo Monopoli.

Ad impreziosire la serata di sabato 2 dicembre 2017, oltre alla scelta mirata del cast, la bella presentazione di Sara Todisco e la consegna della targa alla cultura, alla costanza, al successo del gruppo, insignita pubblicamente dal Sindaco di Bsiceglie avv. Vittorio Fata. Si aggiunge che la compagnia donerà parte del ricavato delle serate in beneficenza.

Gli attori in scena hanno, inoltre, – e va detto a chiare lettere – dimostrato quanto la dimensione teatrale faccia bene: tutti, per una sera, possono diventare ‘attori’, ovvero abbandonare i propri panni per calarsi in quelli altrui e costruire mondi nuovi, spaziando con la fantasia.

La compagnia ha lanciato un importante messaggio: è essenziale salvaguardare e tutelare il dialetto biscegliese come patrimonio della tradizione. Questo grande successo rende la nostra Bisceglie un polo culturale importante, amante del teatro e sensibile alla mission della tutela della lingua vernacolare. Il merito di gremire completamente tutte le serate pensate dalla compagnia teatrale non può che inorgoglire un già solido gruppo. Il pubblico, poi, ha risposto meravigliosamente alla chiamata della compagnia e certamente lo farà per lunedì 4 e martedì 5 dicembre 2017.

domenica 3 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:16)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti