Cronaca

Spina: «Liberi dai vincoli della vecchia politica, Bisceglie è tra gli esempi migliori in Italia»

La Redazione
Francesco Spina
La soddisfazione del Sindaco uscente per l'abbattimento della ecotassa grazie al successo della raccolta differenziata
scrivi un commento 374

Anche il Sindaco uscente, Francesco Spina, ha voluto far sentire la sua voce sull’abbattimento della aliquota della cosiddetta Ecotassa per effetto del raggiungimento dei risultati di innalzamento delle percentuali della raccolta differenziata.

Ecco il testo integrale del suo intervento:

«Bisceglie vede applicata l’aliquota dell’ecotassa più bassa in materia di rifiuti. Sono lontani i tempi delle percentuali da prefisso telefonico cui ci avevano abituati gli “esperti” che hanno gestito l’igiene urbana dal punto di vista politico e burocratico nei primi anni della mia amministrazione (consigliere delegato alla raccolta differenziata Sergio Silvestris, consulente “esperto” all’Igiene urbana Angelo Consiglio).

Da quando la mia amministrazione si è liberata dai vincoli della vecchia politica ha iniziato a raggiungere risultati sempre più importanti, che l’hanno qualificata negli ultimi anni come uno degli esempi migliori, in Puglia e in Italia, in termini di opere pubbliche e qualità amministrativa.

Dal 2013 ad oggi registriamo, proprio nel campo della raccolta differenziata, un +53% che permetterà all’amministrazione comunale di Bisceglie di abbattere i costi della Tari.

Il coraggio del cambiamento passa anche attraverso l’adozione di atti amministrativi che a medio e lungo termine migliorano la qualità della vita dei cittadini. Ora occorrerà sensibilizzare sempre di più i cittadini al rispetto delle regole della raccolta differenziata, come sta già facendo egregiamente l’amministrazione comunale guidata da Vittorio Fata, anche attraverso controlli sempre più rigorosi e capillari.

martedì 5 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:10)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti