Cultura

Musica natalizia più musica barocca, ecco “In Cordis Jubilo”

La Redazione
"In Cordis Jubilo"
In occasione del quinto anno della fondazione del gruppo musicale "Suite" di Molfetta
scrivi un commento 151

In Cordis Jubilo. In questo anno quinto dalla fondazione tutto il gruppo musicale Suite di Molfetta, nella sua componente orchestrale e corale presenterà una serie di concerti in cui la musica classica natalizia si mescolerà alla musica seria barocca che il gruppo, interpreta e porta avanti grazieall’instancabile lavoro del suo Direttore M° Prof. Daniele de Palma.

I concerti invernali del gruppo sono realizzati da ormai cinque anni ma dalla stagione concertistica 2015-2016 si è scelto di portare avanti una rassegna intitolata, appunto, “In Cordis Jubilo” come appuntamento fisso per la cittadinanza.

Dopo il tema del recupero della tradizione musicale e della simbologia classica del Natale cristiano, quest’anno il gruppo si esibirà con un repetorio barocco-classico tornando, quindi, alle sue origini.

La rassegna partirà oggi, sabato 9 dicembre, alle ore 19.30 presso la Cattedrale di Giovinazzo; proseguirà il giorno successivo, domenica 10 alle 17 alla chiesa S. Silvestro di Bisceglie a cui prenderanno parte anche gli anziani della vicina casa di accoglienza.

Nel corso della settimana successiva la rassegna si svolgerà martedì 19 dalle ore 19 presso il complesso Attanasio a Molfetta, successivamente sabato 16 e domenica 17 dicembre alle ore 19 presso l’auditorium della chiesa S. Pio X a Molfetta.

Molti gli ospiti presenti che collaboreranno nel dare maggiore impronta culturale alle serate: nel concerto del 9 dicembre l’oboista M° Luciana Visaggio; nella serata del 16 dicembre il violoncellista Donato Antonio Facchini; in occasione dei concerti del 9 e 16 e 17 dicembre il Prof. M. Luigi Albanese che presenterà anche sue brevi composizioni letterarie che faranno da collegamento tra i vari brani; il M° Maria Cristina de Palma danzatrice e coreografa, presidente della scuola di danza “Il Sogno” – Molfetta, la quale danzerà nella serata di domenica 17 dicembre e il flautista M° Alessio Bellarte.

sabato 9 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:03)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti