Calcio

Il Bisceglie calcio celebra l’avvicinarsi del Santo Natale.

Alessandro Ciani Passeri
Il Bisceglie calcio al termine della messa celebrata presso la chiesa "San Domenico" con Don Giovanni Di Benedetto.
L'entourage nerazzurro dopo aver assistito alla messa pre natalizia presso la chiesa di "San Domenico" si è riunita per la consueta cena sociale a pochi giorni dalle festività natalizie.
scrivi un commento 208

Giornata di festa quella di Mercoledì 20 Dicembre per il Bisceglie calcio che, dopo il test amichevole disputato sul sintetico di Ruvo di Puglia contro l´Unione Calcio Bisceglie, match vinto per 7-0, si è recata presso la chiesa “San Domenico” di Bisceglie per la santa messa pre-natalizia celebrata da Don Giovanni Di Benedetto.

Una momento piacevole quello trascorso da tutto l´entourage nerazzurro, a pochi giorni dalla natività di Cristo, in una cerimonia a cui hanno preso parte molti bambini che hanno impreziosito la funzione religiosa con canti natalizi.

Successivamente, la squadra si è poi trasferita presso il ristorrante “Tenuta Lamagorga” dove si è svolta la tradizionale cena sociale.

Una cena sobria, servita per trascorrere qualche ora insieme e scambiarsi gli auguri per le festività, pur con la mente ferma al prossimo impegno in programma Sabato prossimo contro la Paganese che anticiperà il Natale.

Ricco di significato il messaggio alla squadra e alla dirigenza rivolto da mister Zavettieri: “Qui a Bisceglie ho trovato una famiglia, e per me è stata una bellissima sorpresa, come raramente mi è capitato in precedenti esperienze.

Sappiamo che stiamo affrontando un campionato difficile, in un percorso che come sempre potrà essere anche accidentato. Tanto più saremo coesi e uniti soprattutto nei momenti di difficoltà, tanto più saremo forti per raggiungere tutti quanti insieme, in tutte le componenti, il nostro obiettivo, che rappresenta un bene inestimabile non solo dal punto di vista calcistico ma anche sociale.

L´augurio è che questo natale e questo nuovo anno possano accrescere ulteriormente questa coesione e la forza di questo grande gruppo”.

venerdì 22 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 7:38)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti