Calcio

Bisceglie – Paganese: è scontro diretto al “Ventura”.

Alessandro Ciani Passeri
Un momento di Paganese - Bisceglie
Questo pomeriggio alle ore 16,30 il Bisceglie chiude l'anno solare tra le mura amiche contro la formazione campana. Nerazzurri a caccia di punti pesantissimi per la classifica.
scrivi un commento 288

Match salvezza questo pomeriggio allo stadio “Ventura” di Bisceglie dove dalle ore 16,30 si affronteranno la squadra di casa e la Paganese calcio. Nella gara valevole per la prima di ritorno del campionato di serie C girone C, sull’erba dell’impianto di via Salsello arriva la formazione campana assatanata di punti salvezza dopo un avvio di campionato alquanto difficile.

Una gara da vincere ma, soprattutto, da non perdere, mister Zavettieri è stato categorico alla vigilia del match, chiedendo alla squadra una prova di carattere per una sfida nel quale servirà la massima concentrazione e determinazione per avere la meglio.

Con 16 punti in classifica, la formazione allenata da Favo, subentrato a campionato in corso, attualmente sta attraversando un ottimo momento di forma; negli ultimi 4 turni giocati gli stellati campani hanno ottenuto sei punti frutto di una vittoria e tre pareggi, ultimi due dei quali contro Lecce ( in casa) e Catanzaro (trasferta).

La sfida odierna si presenta di certo insidiosa per i biscegliesi che avranno bisogno dell’apporto del proprio pubblico e di tutte le componenti per vincere questa gara e per affrontare un girone di ritorno che si prospetta più agguerrito delle prime 19 giornate. Un concetto espresso a chiare lettere da mister Zavettieri alla vigilia: <>.

Sfruttare questo turno casalingo per allungare ulteriormente il distacco dalla zona rossa e cercare di chiudere nel migliore dei modi l’anno solare davanti ai propri tifosi, sarà imprescindibile per i nerazzurri, considerando anche il prossimo futuro che vedrà Petta e soci affrontare in trasferta la Virtus Francavilla il 30 Dicembre e, dopo la lunga sosta di Gennaio, la doppia trasferta di Catanzaro e Catania contro la Sicula Leonzio.

Capitolo formazione: problemi a centrocampo per il tecnico calabrese che dovrà rinunciare oltre che allo squalificato Toskic, anche a D’Ancora infortunato (per lui sono ancora in corso accertamenti specialistici per capire l’entità dell’infortunio). Non convocato anche il difensore Diallo, non ancora al top della forma. Non ancora sciolti i dubbi sul modulo da adottare, scelta che sarà decisa nelle ultimissime ore prima del match.

Nessun precedente a Bisceglie tra le due formazioni che si affrontano nella loro storia per la seconda volta dopo il match d’andata (vittoria del Bisceglie per 2-0 con reti di Lugo e Partipilo).

La direzione arbitrale è stata affidata a Marco Guarnieri di Empoli coadiuvato da Lorenzo Poma di Trapani e Francesco Cortese di Palermo.

sabato 23 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 7:31)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti