Cronaca

In arrivo 2milioni di euro per la biblioteca e per gli spazi culturali di Bisceglie

La Redazione
Libri
Ristrutturazione di Santa Croce, recupero di Villa Angelica, creazione di una rete di biblioteche comunali includendo anche l'archivio della Casa Divina Provvidenza
scrivi un commento 187

Le decine di milioni di euro concesse in questi anni all’amministrazione comunale in virtù di una straordinaria progettualità in campo culturale e sociale hanno consentito la riqualificazione di tutti i beni culturali della città oggi fruiti da tante associazioni.

Lo ricorda in una nota la stessa Amministrazione comunale di Bisceglie.

E non finisce qui.

Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha comunicato di aver ampliato la dotazione finanziaria del bando biblioteche “Community Library” con ben 100 milioni di euro.

Nella graduatoria approvata dalla Regione c’è anche la città di Bisceglie, con un bellissimo progetto che riceverà 2 milioni e che prevede la ristrutturazione di Santa Croce, il recupero di Villa Angelica, l’aumento delle dotazioni della biblioteca e la creazione di una rete di biblioteche comunali includendo anche l’archivio della Casa Divina Provvidenza.

“Si tratta dell’ennesimo finanziamento intercettato per la cultura e per i giovani che dimostra come onestà, competenza e continuità amministrativa siano il valore aggiunto per far crescere la nostra città – ha dichiarato il Sindaco Vittorio Fata – In un periodo in cui l’avvento dell’era digitale ha allontanato molti ragazzi dal piacere della lettura e della cultura, Bisceglie cerca di promuovere proprio quegli spazi dove ritrovare il gusto della cultura”.

martedì 26 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 7:30)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti