Cronaca

Quanto si investe in turismo a Bisceglie e nei comuni limitrofi

Antonio Rana
Bisceglie vista dall'alto
L'analisi sulla base dei dati di Openopolis e Openbilanci
1 commento 460

Il 2020, come è noto, è stato un annus horribilis per il turismo e l’economia in generale. Per quanto riguarda specificatamente l’andamento dei flussi turistici, come si è già detto, in Italia il turismo è tornato ai livelli di trent’anni fa. In Puglia siamo tornati indietro “soltanto” di 15 anni e ciò ha salvato la nostra regione grazie ai turisti italiani e di prossimità. La stessa tendenza si è ravvisata a Bisceglie, ed è più o meno simile a quella degli altri comuni a vocazione marittima della Puglia.

nn

Ma come e quanto si investe in turismo da parte delle amministrazioni locali nella Bat e nei comuni limitrofi alla nostra città? Per rispondere a questa domanda possono tornare utili i dati forniti da Openbilanci e Openpolis, disponibili fino al 2019, l’anno precedente alla pandemia, riservandoci di tornare in un prossimo futuro per vedere quanto è avvenuto lo scorso anno. Secondo quanto emerge dai dati elaborati e riferiti al periodo 2017 – 2019 si può osservare uno scenario differenziato e naturalmente condizionato dai cambi nella gestione amministrativa nei diversi comuni della provincia e limitrofi avvenuti nel corso di questo triennio. A tale proposito non entriamo nel merito e ciascun lettore potrà trarne le dovute conseguenze. Noi ci limitiamo a discutere le cifre relative alla spesa complessiva e pro capite destinata al turismo.

nn

Nel 2019 i comuni della Bat con la maggior entità di spesa investita in turismo sono, nell’ordine, Trani, Bisceglie, Barletta, Margherita di Savoia, Canosa, Trinitapoli e Spinazzola. Se si aggiungono all’elenco i comuni limitrofi la graduatoria vede primeggiare sempre Trani. Seguono, nell’ordine, Molfetta, Bisceglie, Corato, Barletta, Margherita di Savoia, Ruvo e Canosa.

nn

Nel corso dei tre anni le somme investite dai singoli comuni variano in modo significativo e differente. In proposito, Trani è il comune che investe maggiormente e tale cifra si dimezza rispetto a quella di quattro anni fa, anche se fra il 2018 e il 2019 risale in modo significativo. A Molfetta gli investimenti in turismo crescono in modo costante e progressivo nel periodo in esame. A Bisceglie la spesa si dimezza. A Corato la spesa per turismo appare sostanzialmente stabile. A Barletta nel 2019 la spesa si decuplica rispetto all’anno precedente. A Margherita di Savoia, Ruvo e Canosa si registra un andamento altalenante. È infine stabile la quota destinata al turismo nel comune di Spinazzola.

nn

 

nn

 

nn

SPESA PER TURISMO E PRO CAPITE NELLA BAT E ALTRI COMUNI LIMITROFI A BISCEGLIE DAL 2017 AL 2019

nn

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

  n

2017

n

n

2018

n

n

2019

n

  n

Spesa

n

n

Spesa pro capite

n

n

Spesa

n

n

Spesa pro capite

n

n

Spesa

n

n

Spesa pro capite

n

n

Anni / Comuni

n

n

'000 €

n

n

n

n

'000 €

n

n

n

n

'000 €

n

n

n

n

Andria

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

Barletta

n

n

34,0

n

n

0,36

n

n

13,4

n

n

0,14

n

n

134,2

n

n

1,42

n

n

Bisceglie

n

n

298,5

n

n

5,39

n

n

149,0

n

n

2,69

n

n

170,0

n

n

3,10

n

n

Canosa di Puglia

n

n

33,3

n

n

1,12

n

n

41,6

n

n

1,39

n

n

35,6

n

n

1,22

n

n

Margherita di Savoia

n

n

148,1

n

n

12,59

n

n

200,9

n

n

17,07

n

n

105,4

n

n

9,06

n

n

Minervino Murge

n

n

13,3

n

n

1,50

n

n

0,0

n

n

0,00

n

n

0,0

n

n

0,00

n

n

S. Ferdinando di Puglia

n

n

0,0

n

n

0,00

n

n

0,0

n

n

0,00

n

n

0,0

n

n

0,00

n

n

Spinazzola

n

n

18,3

n

n

2,81

n

n

18,8

n

n

2,88

n

n

18,9

n

n

3,03

n

n

Trani

n

n

954,5

n

n

17,04

n

n

301,6

n

n

5,38

n

n

572,3

n

n

10,22

n

n

Trinitapoli

n

n

8,0

n

n

0,55

n

n

0,0

n

n

0,00

n

n

23,4

n

n

1,65

n

             
n

  Altri comuni limitrofi

n

           
n

Corato

n

n

129,2

n

n

2,68

n

n

144,6

n

n

3,00

n

n

134,4

n

n

2,80

n

n

Molfetta

n

n

87,3

n

n

1,47

n

n

114,2

n

n

1,92

n

n

263,4

n

n

4,46

n

n

Ruvo di Puglia

n

n

43,7

n

n

1,73

n

n

63,4

n

n

2,50

n

n

39,3

n

n

1,57

n

n

Terlizzi

n

n

121,7

n

n

4,49

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

n

n.d.

n

nn

Fonte: elaborazione dati Openbilanci, Openpolis

n

sabato 3 Luglio 2021

(modifica il 28 Luglio 2022, 1:29)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
GENTILE LUIGI
GENTILE LUIGI
1 anno fa

Ma di quale turismo parliamo?non c'è mai stato un turismo nel senso pieno della parola.In estate a bisceglie la vita finisce alle 21,00,però basta spostarsi a trani a mezzanotte è vita piena,forse perchè sanno gestire meglio l'estate.Un turista cosa deve venire a fare a bisceglie?le spiaggie sono quasi inaccessibili,vedi anfiteatro/mastrogiacomo,tronchi enormi dappertutto,fetore sui gradini delle scale di accesso al mare,lavori in corso,gente che prende il sole con la polvere e i rumori dell'escavatore.Togli quei 4 biscegliesi o andriesi non c'è nulla.Forse l'unica attrazione è la discoteca divine,ma valli a capire.