Calcio

Un ariete per l’attacco nerazzurro stellato, preso Stefan Nikolic

La Redazione
Stefan Nikolic
Colpo di spessore per la prima linea del Bisceglie, che acquisisce le prestazioni del 31enne montenegrino
scrivi un commento 98

Un autentico “centravanti giramondo”, capace di lasciare spesso il segno nelle piazze in cui ha militato a suon di prestazioni brillanti e generose condite da un buon bottino di reti. Può essere inquadrato così il profilo di Stefan Nikolic, prima punta montenegrina classe 1990, da oggi in forza all’As Bisceglie Calcio 1913 grazie alla fulminea operazione perfezionata dal club del presidente Vincenzo Racanati.

nn

Originario di Niksic, è reduce dalla parentesi con i calabresi del San Luca (serie D, girone I), con cui ha realizzato 3 gol in 8 partite. Nella carriera del nuovo attaccante nerazzurro, classico ariete d’area (è alto 193 centimetri) dal fisico possente, eccellente nel gioco aereo ed abile a far salire la squadra, spiccano numerose esperienze nella massima serie di Paesi come Belgio, Romania, Corea del Sud, Bulgaria, Croazia, Polonia, Kazakistan, Bosnia, Serbia, Montenegro e Malesia.

nn

Tra le pagine più significative della sua lunga carriera c’è senza dubbio il triennio in forza alla Steaua Bucarest (in totale 74 partite e 13 gol), con cui ha vinto due campionati rumeni ed una supercoppa, oltre ad aver preso parte a diversi incontri delle fasi preliminari di Champions League nonché delle fasi a girone e preliminari di Europa League (competizione, quest’ultima, in cui ha anche messo a segno 3 reti). Nikolic vanta inoltre una presenza nella nazionale maggiore del Montenegro e ben 16 gettoni con l’Under 21, impreziositi da 6 marcature.

nn

Indosserà la maglia numero 90, domattina effettuerà il primo allenamento con i nuovi compagni e sarà a disposizione del tecnico Rufini fin dal match casalingo di domenica prossima contro il Francavilla.

n

venerdì 5 Novembre 2021

(modifica il 27 Luglio 2022, 20:42)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti