Cronaca

​”Carovana dei pacifici”​, gli alunni della “Caputi” in strada contro la guerra in Ucraina

La Redazione
​“Carovana dei pacifici”​
Il Sindaco: «Non potevamo che essere al loro fianco per riaffermare i valori della libertà, della non violenza, del rispetto reciproco e della fratellanza tra popoli»
1 commento 183

«Le nostre scuole, i nostri bimbi continuano a manifestare a sostegno della pace in Ucraina chiedendo a gran voce la fine delle ostilità che stanno mettendo in ginocchio un’intera popolazione. E, come nelle precedenti iniziative organizzate dagli istituti scolastici biscegliesi, non potevamo che essere al loro fianco per riaffermare i valori della libertà, della non violenza, del rispetto reciproco e della fratellanza tra popoli».

E' quanto scritto dal Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

«Ieri – prosegue il Sindaco – gli alunni del Secondo Circolo didattico “Arc. Prof. Vincenzo Caputi” sono stati protagonisti della “Carovana dei pacifici”, lunga e colorata marcia arrivata in piazza Vittorio Emanuele II. I bimbi, con la loro tenerezza, sensibilità e spontaneità, hanno esternato con testi, cartelloni e messaggi il desiderio che la guerra cessi subito e che a vincere siano l’umanità e la civiltà. Rivolgo il mio più sentito ringraziamento ai docenti e al dirigente scolastico Giuseppe Tedeschi per questa bella e meritevole iniziativa dall’alto contenuto formativo che ha creato, anche tra i più piccoli, una presa di coscienza sull’importanza della pace affinché crescendo ne siano sempre sostenitori.  E grazie di cuore ai bimbi per il tanto affetto che mi rende felice e lascia senza parole».

sabato 26 Marzo 2022

(modifica il 27 Luglio 2022, 14:32)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Franco
Franco
4 mesi fa

È chiaro ora perché aumentano tanto i contagi nelle scuole? Irresponsabili.