Cronaca

Nuovo ospedale a Bisceglie, Ciliento: »Necessario per garantire il diritto alla salute»

La Redazione
Debora Ciliento
Così il Consigliere regionale del Partito democratico
scrivi un commento 253

«In questi giorni si sta scrivendo una pagina importante nella sanità del nostro territorio. A seguito dell'incontro avuto in terza commissione con l'assessore alla sanità Rocco Palese, si sono susseguiti diversi appuntamenti che hanno portato all'individuazione definitiva del territorio su cui sorgerà il nuovo ospedale del Nord Barese a valere sulle risorse CIPE 96-97 del 2008. Il compito di noi consiglieri regionali è stato quello di evidenziare il problema tecnico e trovare la giusta soluzione per far sì che 235mila abitanti possano vedersi sempre più garantire il proprio diritto alla salute».

Così il Consigliere regionale del Partito democratico Debora Ciliento.

«È stato importante – prosegue – il lavoro dell'assessore e dell'intera struttura tecnica della Regione Puglia, che hanno evidenziato e scandito i tempi da rispettare per non perdere le risorse previste. Due comunità, quella di Bisceglie e Molfetta, che hanno accettato l'ubicazione in territorio di Bisceglie per il bene dei cittadini, senza alcun campanilismo. Un risultato importante che accelera la nascita di un nuovo ospedale che certamente vedrà coinvolta in prima linea la nostra ASL Bat. Anche il Pta di Trani avrà nuovi investimenti: a valere sulle risorse del Pnrr sarà  proposta la creazione di un ospedale di comunità e di una casa della salute. Progettazione che vedrà coinvolti altri territori della BAT. All'indomani della pandemia ritengo che investire sulla sanità sia un obiettivo prioritario. Sono fiduciosa che tutti gli investimenti che vedono protagonista il nostro territorio segneranno un miglioramento dell’offerta sanitaria».

sabato 26 Marzo 2022

(modifica il 27 Luglio 2022, 14:32)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti