Attualità

Accettazione Innovapuglia: il fatto non sussiste

La Redazione
Francesco Spina
Le parole del Consigliere comunale di opposizione Francesco Spina
scrivi un commento 189

Il Consigliere comunale di opposizione Francesco Spina in una nota comunica di essere stato prosciolto dalle accuse in merito alla vicenda dell'incarico ottenuto ai vertici dell'agenzia regionale Innovapuglia: "14 articoli sulle pagine nazionali per una questione che (come ha accertato l’autorità giudiziaria) non esisteva, la solita fiducia infinita e paziente nella magistratura che fa luce sui fatti sempre, anche se con i suoi tempi lunghi, anche dopo le indagini di p.g. più contorte, cavillose  e incomprensibili, che ho tuttavia sempre rispettato. Ora finalmente il verdetto finale, comunicatomi dal difensore avv. Mario Malcangi, che non troverà certo la platea e l'attenzione di canali nazionali o testate nazionali,come è’ successo per la stessa notizia delle indagini data e ripetuta decine di volte. IL FATTO NON SUSSISTE” (Tribunale di Bari – Giudice delle indagini preliminari).

Al primo vaglio giudiziario (udienza preliminare) è’ crollato ogni sforzo accusatorio. L’accettazione della carica fu fatta correttamente, come ha detto prima l’a.n.a.c. e ora il Giudice del Tribunale di Bari in via definitiva. Spero che i pettegolezzi giornalistici siano finiti!"

giovedì 7 Aprile 2022

(modifica il 27 Luglio 2022, 13:52)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti