Cronaca

​Concorsi a Bisceglie, «Angarano & Co. come Lino Banfi nell’allenatore nel Pallone»

La Redazione
Lino Banfi nel film L'allenatore nel pallone
Tutte le contestazioni mosse dal Consigliere comunale di opposizione Francesco Spina
scrivi un commento 1183

«Concorsi al Comune di Bisceglie: dopo il secondo immotivato rinvio delle prove, l’amministrazione Angarano cambia le carte in tavola: cambiano i componenti delle  commissioni, ma non la società che farà la preselezione scelta a trattativa privata e il segretario dei tre concorsi».

A rivelarlo è il Consigliere di opposizione Francesco Spina.

«Angarano & Co. e la loro amministrazione questa volta, con gli atti del 6 maggio – prosegue Spina -, si sono superati. Sembrano diventati docenti di diritto penale amministrativo che si inventano la casistica dei reati confugurabili durante un concorso pubblico. Eppure, negli stessi atti concorsuali dicono che le procedure concorsuali sono delicate per il pericolo corruttivo e che sono procedure sensibili, ma poi ne fanno di tutte i colori.

1) Concorso per agenti di polizia locale: a)  dopo due mesi dall'atto di ammissione dei candidati e dopo ben due rinvii delle prove preselettive, solo ora scoprono che il Comandante della Polizia Locale di Bisceglie, presidente forse predestinato della commissione giudicatrice, ha una situazione di incompatibilità verso una candidata, per cui il Comune ha dovuto cambiare solo ora il presidente della commissione, che è stato  scelto, in poche ore, nella persona della Comandante della Polizia Locale di Putignano, senza però dare atto della procedura adottata (quante disponibilità sono arrivate ecc), del perchè non si possa fare un sorteggio dopo una short list di disponibilità acquisite (come si è fatto per gli altri componenti delle commissioni) e del perchè gli enti interpellati siano quelli nell'area della Citta Metropolitana e nella Bat, mentre per l'altro profilo nello stesso concorso di esperto di informatica si sia limitata la scelta ai Comuni della Bat, escludendo invece, quelli della città metropolitana. b) un componente effettivo sorteggiato, dopo il secondo rinvio delle prove, è stato clamorosamente sostituito da un altro avvocato non sorteggiato e non presente nella short list; c) ma dopo il secondo rinvio delle prove anche l'esperta sorteggiata di lingua inglese ha rinunziato alla nomina, dopo aver chiesto di far parte delle commissioni, per cui è stata sostituita ma non atraverso un nuovo sorteggio o una nuova short List, ma da una dipendente interna del Comune di Bisceglie.

Insomma,  dopo il secondo rinvio delle prove, 4 componenti su 5 della prova concorsuale di agenti della P.L. risultano cambiati con buona pace della legge e regolarità delle procedure selettive: furono rinviate per procedere a questi cambi le procedure preselettive?  

2) Concorso categoria "D": durante una trasmissione televisiva l'assessore Naglieri dichiarò testualmente che questa prova era stata rinviata per un impedimento temporaneo di salute del dirigente dell'area amministrativa, che avrebbe fatto evidentemente parte della commissione. Sorprendentemente, scopriamo ora che quel dirigente non doveva essere presente nelle commissioni, perchè il presidente della stessa (categoria d) ora è stato individuato direttamente nella figura del dirigente dell'area tecnica (che non ha alcuna afferenza), che prima ancora di essere nominato con la determina comunale ha dato la sua disponibilità a presiedere (quale architetto) la commissione destinata ai profili amministrativi (D), senza che il Comune avviasse alcuna procedura per la richiesta agli altri enti come si è fatto per il concorso degli agenti della polizia locale e senza interpellare gli altri dirigenti comunali presenti al Comune.

3) per il concorso categoria “C” di istruttore contabile e amministrativo, hanno deciso, finalmente, di rispettare il criterio del regolamento che prevede il sorteggio al fine di completare la commissione; il terzo sorteggio (il secondo era stato effettuato per aver annullato parzialmente il primo per aver fatto partecipare al primo sorteggio candidati non presenti nella short list) si farà il 10 maggio (perché non si è fatto lo stesso per le altre integrazioni e sostituzioni?). 

Insomma, per ogni commissione l’amministrazione Angarano ha la “medicina giusta”, con uno schema a geometrie variabili, che cambia a seconda le esigenze. La “zona mista” (per usare una metafora calcistica) ha solo due punte fisse, che non cambiano stranamente in tutti e tre i concorsi e sono state scelte a botta sicura, direttamente: la società che curerà l’organizzazione, la gestione telematica e l’espletamento delle procedure concorsuali (a trattativa privata,senza comparazione di offerte, alla società Erredi con sede in Napoli tra le centinaia esistenti sul mepa) e il segretario delle tre commissioni (figura di carattere organizzativo molto delicata, che può curare anche i rapporti della commissione con la società selettrice), che è il dipendente comunale scelto fiduciariamente tra i tanti di categoria D e C..        

Perché dopo i rinvii hanno cambiato le commissioni quindi? Perché non hanno proceduto alle integrazioni e sostituzioni con gli stessi criteri prestabiliti dei sorteggi ? Perché per ogni concorso non indicano una ditta per la preselezione è un segretario di commissione diversi? Perché sempre gli stessi? Il 6 maggio ho presentato interrogazione consiliare, la terza (le altre due senza risposta a tutt’oggi) su queste questioni concorsuali, che ho avuto cura di trasmettere per la gravità delle questioni a Prefettura e Procura per conoscenza. Se non fosse per la delicatezza della situazione che riguarda il futuro di centinaia di ragazzi ci sarebbe da ridere a sentire e leggere le loro barzellette.

L’amministrazione Angarano come Lino Banfi nell’allenatore nel pallone”, dopo il primo tempo (del rinvio delle prove) è entrata negli spogliatoi e ha cambiato quasi tutta la squadra tranne le due punte-Jolly di diamante»

lunedì 9 Maggio 2022

(modifica il 27 Luglio 2022, 12:34)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti